Serie A, Caputo lancia un messaggio: “La ripresa del campionato? Ecco cosa ne penso”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Dichiarazioni Caputo: Francesco “Ciccio” Caputo è stato uno dei primi sportivi a lanciare un chiaro messaggio agli italiani riguardo la pandemia Coronavirus. Il cartoncino “Restate a casa! Andrà tutto bene” è stato un bel gesto, l’ultima esultanza prima della sospensione del campionato.

A distanza di un mese, il desiderio di Caputo è quello di tornare a giocare il prima possibile, con le dovute precauzioni e la massima sicurezza.

Intervistato dal Corriere dello Sport, l’attaccante del Sassuolo apre la possibilità di scendere in campo anche in estate: “Noi calciatori vogliamo concludere il campionato, anche in estate. Ci dovranno essere le condizioni, ma prendendo le dovute precauzioni credo sia giusto arrivare alla fine. Giocare a porte chiuse non sarà il massimo, ma ripartire sarà il primo passo verso il ritorno alla normalità“.

Le dichiarazioni di Caputo riaccendono le speranze degli appassionati i quali vorrebbero riprendere con la routine di sempre e assistere ai match della propria squadra del cuore. Sarà, però, un tifo distante perché è ancora presto vedere gli stadi stracolmi di gente.

Dichiarazioni Caputo: “E’ dura stare fermi, specialmente a livello mentale”

La punta neroverde ha anche raccontato del cambiamento della sua vita per via del Coronavirus: “La situazione non è facile perché noi calciatori siamo abituati ad allenarci, a viaggiare e ad avere una vita movimentata. Stare fermi così a lungo, senza allenarsi sul campo e senza giocare, è difficile specie a livello mentale. A casa sudo parecchio, ma non è la stessa cosa. Manca molto la parte del contatto col pallone. Molte delle nostre abitudini cambieranno: saremo più attenti ad avere contatti con la gente, a prendere mezzi pubblici e a frequentare luoghi affollati. Almeno fino a quando non ci sarà un vaccino”.

 

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!