Juventus, out Dybala per il Barcellona: Allegri svela il motivo

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Dichiarazioni Allegri – domani sera la Juventus di Allegri affronterà il Barcellona di Koeman al “Camp Nou” per il trofeo “Gamper”. Per i catalani sarà la prima partita senza Lionel Messi il quale non ha rinnovato il contratto con il club e il suo approdo al PSG appare ormai certo. Anche i bianconeri stanno discutendo un rinnovo importante: quello di Paulo Dybala.

Nella giornata odierna c’è stato il primo incontro tra la dirigenza e l’attaccante argentino per trovare un accordo che accontenti tutti. Intanto l’allenatore della Juventus Allegri ha deciso di non convocare Dybala per la trasferta di Barcellona. In una dichiarazione rilasciata a JTV ha spiegato il motivo dell’assenza della Joya: “Dybala non c’è perché preferisco fargli fare altri due giorni di allenamento, perché si è aggregato alla squadra l’altro ieri e quindi portalo a Barcellona sarebbe un rischio. Ho parlato con Paulo e abbiamo deciso che l’ideale è che resti qui a fare allenamento“.

In questi giorni, il tecnico bianconero ha svolto i primi allenamenti a ranghi completi avvertendo la carica giusta: “Ci arriviamo dopo una settimana di allenamento tutti assieme con gli ultimi arrivati. La squadra si è allenata bene, con entusiasmo e con voglia. E’ una bella sfida tra due grandissimi club e la dobbiamo affrontare come la Juventus affronta tutte le partite: con grande serietà e soprattutto serve a me per vedere la condizione della squadra e di alcuni giocatori da quelli che sono arrivati prima a quelli che sono arrivati in settimana“.

Dichiarazioni Allegri: “Domani voglio vedere un gioco di squadra”

Prima il gruppo e poi il singolo giocatore. In vista del trofeo “Gamper“, Allegri vuole una prova corale dai suoi ragazzi, in grado di mettere in difficoltà la corazzata blaugrana, orfana di Messi: “Domani è un test dove mi piacerebbe vedere che si giocasse da squadra sia quando abbiamo la palla sia quando non la abbiamo. Poi dopo voglio vedere la crescita di alcuni giocatori perché domani ci saranno non delle sperimentazioni ma alcuni giocatori che secondo me possono ricoprire dei ruoli di metà campo e quindi domani li voglio vedere“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!