Adebayor, dichiarazioni shock: “Donazioni per la pandemia? Ecco cosa ne penso”

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Dichiarazioni Adebayor: in tempi di Coronavirus, i personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport e non solo stanno mostrando il loro grande cuore donando cospicue somme di denaro e aprendo raccolte fondi per aiutare gli ospedali con i reparti di terapia intensiva. Tra i tanti bei gesti, c’è una voce fuori dal coro.

In un video, l’ex attaccante di Manchester City e Arsenal, ora in forza all’Olimpia Asuncion (Paraguay), Emmanuel Adebayor ha mostrato il suo disappunto riguardo alle opere di beneficenza per il Coronavirus: “Per quelli che dicono che non faccio una donazione: è vero non ne faccio. Molto semplice. Faccio quello che voglio fare, mangio quello che voglio mangiare e questa è la cosa più importante. Ci saranno persone che mi criticheranno perché non ho creato una fondazione a Lomé. Ma sembra che sono stato io a portare il virus a Lomé. È una situazione molto sfortunata, ma è così ed è il Paese che è così”.

Faranno senz’altro discutere le dichiarazioni di Abebayor il quale non è nuovo a queste uscite scioccanti. La punta togolese continua a difendere la sua scelta non seguendo Drogba e Eto’o che stanno lavorando senza sosta per aiutare i propri paesi d’origine nel contrastare il Coronavirus: “Se volete potete confrontarmi con Didier Drogba o con Samuel Eto’o, ma sfortunatamente non sono Didier Drogba o Samuel Eto’o. Sono Emmanuel Sheyi Adebayor e farò sempre quello che voglio“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!