Il messaggio di Del Piero alla Juventus: “C’è troppa confusione, ecco cosa manca”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Alessandro Del Piero, intervenuto su Sky Sport nella trasmissione “Il Club”, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista sul complicato momento della Juventus. L’ex bandiera bianconero ha rivelato: “In questo momento c’è tanta confusione e preoccupazione”. Del Piero ha poi aggiunto: “Mancano alcune cose e il terzo cambio di allenatore in tre anni potrebbe aver pesato in un ambiente come quello della Juve”.

Le parole dell’ex capitano della Juventus sottolineano un momento piuttosto complicato in casa bianconera. Allegri ha confermato il ritiro fino a sabato in vista della sfide contro Zenit in Champions League e in occasione del match di campionato contro la Fiorentina. I bianconeri proveranno ad assicurarsi la qualificazione matematica agli ottavi di finale prima della sfida contro la Viola.

Del Piero ha sottolineato anche l’attuale stato di crisi dei bianconeri, spiegando che da questi momenti ci si può risollevare solamente facendo gruppo e lavorando di squadra, uniti e compatti, sia tra giocatori, sia tra allenatore e società. Il compito di Allegri sarà proprio questo, cercare di risaldare un gruppo attualmente decisamente sfiduciato.

Del Piero allenatore della Juventus: questo ciò che sognano i tifosi bianconeri

Dopo le parole di Del Piero ai microfoni di Sky (Il Club), i tifosi della Juventus hanno invaso i social network con un chiaro messaggio: “Vogliamo Del Piero come allenatore della Juve”. Un sogno dettato dal grande amore per l’eterna bandiera bianconera, ma difficilmente (almeno per il momento) potrà realizzarsi.

Del Piero ha appena superato l’esame di allenatore e ottenuto il patentino: il suo desiderio sarà quello di partire subito con una nuova avventura, ma difficilmente sarà la Juventus la sua base di partenza. C’è chi lo suggerisce come nuovo allenatore della Juventus Under 23, ma la sensazione è che l’ex capitano bianconero inizierà la sua carriera da allenatore senza bruciare tappe e valutando attentamente ogni dettaglio.

Le parole sulla Juventus dell’ex capitano bianconero, sottolineano l’urgenza di smuovere totalmente le acque per cercare di cambiare marcia già dalla prossima sfida di campionato contro la Fiorentina. Un altro passo falso potrebbe complicare la posizione di Allegri, attualmente a -16 da Milan e Napoli, capoliste del campionato.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!