Il top player avverte il City: “Troppi due anni senza Champions”. Addio in arrivo?

Fonte: Wikimedia Commons

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

La sentenza della Fifa che ha estromesso il Manchester City dalle coppe europee per le prossime due stagioni potrebbe avere forti ripercussioni anche sul calciomercato.

In attesa del ricorso che il club inglese ha inoltrato, arrivano i primi malumori da parte di alcuni top player della squadra allenata da Pep Guardiola.

Primo fra tutti Kevin De Bruyne che ha ammesso senza mezzi termini come l’assenza per due anni dalla Champions League potrebbe essere un ostacolo difficile da superare.

Queste le parole rilasciate da De Bruyne al quotidiano belga “Het Laatste Nieuws”.

Sto aspettando la decisione. I dirigenti ci hanno assicurato che avrebbero fatto appello, spiegando che sono sicuri al 100% di far valere le proprie ragioni. Mi fido del mio club e aspetto l’esito, poi prenderò una mia decisione sul mio futuro. Certo due anni senza Champions sarebbero davvero lunghi, se la squalifica fosse di un solo anno potrei pensarci, ma due sono troppi“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!