Patrick Cutrone, scheda Fantacalcio: i consigli per l’asta di riparazione

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Cutrone al fantacalcio – Dopo la parentesi al Wolverhampton tra alti e bassi, Patrick Cutrone torna nelle liste del Fantacalcio. Vestirà la maglia della Fiorentina, con la voglia di ripartire dopo una parentesi poco brillante in Premier League. Con i Wolves ha disputato una partita intera in Europa League e soli 24 minuti in campionato. Il neo attaccante viola è subentrato negli ultimi 18 minuti nella vittoria contro la SPALha ascoltato le indicazioni di Iachini e dato vivacità all’attacco, sfiorando il gol con un colpo di tacco, prima di dare la carica ai tifosi presenti per il finale di partita. Considerato uno dei migliori talenti italiani della sua generazione, è un attaccante con molta grinta e abile nel gioco aereo. È stato paragonato per il suo senso del gol a Filippo Inzaghi, al quale ha dichiarato di ispirarsi.

Cutrone al Fantacalcio: la carriera

All’età di 8 anni viene tesserato dal Milan, nel cui settore giovanile si fa notare realizzando ben 136 gol. Nell’estate del 2016 viene aggregato alla prima squadra per il ritiro estivo, dal nuovo allenatore Montella e all’età di 19 anni, esordisce in Serie A. Nella stagione successiva viene inserito in prima squadra debutta in Europa League contro l’Universitatea Craiova, con cui segna il primo gol da professionista. Il 20 agosto 2017, alla 1ª giornata di campionato, realizza la prima rete in Serie A contro il Crotone. Risulta il miglior marcatore stagionale con 18 gol complessivi. Termina, poi la seconda stagione con 9 gol totali, di cui 3 realizzati in campionato. Lo scorso anno viene ufficializzato il suo trasferimento a titolo definitivo al Wolverhampton per 18 milioni di euro più bonus. Dopo lo scarso minutaggio si concretizza il suo passaggio alla Fiorentina in prestito biennale con obbligo di riscatto: il bis di Cutrone al fantacalcio è già iniziato.

I consigli per l’asta di riparazione

L’attaccante, sicuramente, avrà una grande occasione per il rilancio. Il numero 63 ha caratteristiche importanti: ama la profondità e gioca molto con la palla tra i piedi, ma soprattutto è un abile colpitore di testa. Partecipa in maniera serrata alla manovra ed è utile in zona gol e assist. Cutrone é un chiaro investimento su cui puntare in chiave fantacalcio, soprattutto considerando la voglia di rivalsa. Sicuramente questa seconda parte di stagione sarà un’arma letale per chi punta ad un pronto riscatto.

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE SCHEDE FANTACALCIO NEL NOSTRO TABELLONE MERCATO

Potenziale al fantacalcio

*** (3 stelle)

Quotazione al fantacalcio

25

Ruolo al fantacalcio

Attaccante

Consiglio di spesa all’asta di riparazione

30 – 50 crediti

Indice di titolarità

Titolare: partirà un po’ indietro rispetto alle gerarchie di Iachini ma, appena ritornerà al top della forma, con il ritorno di Ribery dall’infortunio, l’ex Milan sicuramente si prenderà un posto nell’undici titolare della viola in un ipotetico 4-3-3 supportato dal francese e da Chiesa. Consiglio? Puntateci, senza troppi dubbi.

Legenda

  • Indice di titolaritàTitolare, sostituto del titolare, sporadico, scommessa, panchinaro
  • Potenziale al fantacalcio1 stella – acquisto non determinante,  2 stelle – acquisto normale, 3 stelle – acquisto determinante
  • Quotazione al fantacalcioil valore si basa su un’ipotetica asta con 500 crediti partendo da 1 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!