“Ronaldo non torna in Italia perchè…”. La spiegazione della sanità portoghese

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

In un momento così complicato, con la positività al Coronavirus di Daniele Rugani, fa discutere la posizione presa da Cristiano Ronaldo.

Il portoghese infatti si è recato a Madeira dopo la vittoria contro l’Inter e da allora non ha più fatto rientro in Italia, rimanendo a casa nel suo Portogallo.

Una situazione non del tutto chiara vista la pandemia che sta colpendo tutto il mondo, con preoccupazioni per lo stato di salute dello stesso Cristiano Ronaldo.

A tranquillizzare tutti i tifosi è intervenuto Miguel Albuquerque, presidente del governo regionale di Madeira, che ha spiegato le condizioni del calciatore e della sua famiglia.

“Cristiano Ronaldo sta bene, non ci sono possibilità di infezione”

“Non posso parlare di questa questione per motivi di protezione dei dati, ma voglio dire che la situazione è stata adeguatamente analizzata ed è, in questo momento, garantito che non vi è alcuna possibilità di infezione”.

A rassicurare ulteriormente ci ha pensato anche Pedro Ramos, segretario regionale della Sanità: “Sia Ronaldo che la sua famiglia sono asintomatici, nella nostra regione ci sono quasi un centinaio di persone che vengono monitorate ma non abbiamo nessun caso accertato di infezione da COVID-19.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!