Bomba dalla Spagna, Cristiano Ronaldo al Barcellona!

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cristiano Ronaldo al Barcellona – Già ai titoli di coda la seconda avventura di Cristiano Ronaldo al Manchester United. Il portoghese, nelle scorse settimane, aveva lanciato un ultimatum alla dirigenza spiegando che in caso di mancata qualificazione alla prossima edizione della Champions League il suo addio sarebbe da considerare praticamente certo.

Con l’arrivo di Ralf Rangnick, che ha sostituito in panchina l’esonerato Ole Gunnar Solskjaer, la classifica dei Red Devils è migliorata ma non a sufficienza (settimo posto a quota 28 punti, a -7 dall’Arsenal quarto e a -19 dal Manchester City primo). Ecco perché il portoghese ha cominciato a prendere in considerazione l’idea di lasciare subito l’Inghilterra e tornare in Spagna.

Non al Real Madrid però, come vociferato di recente, bensì al Barcellona. Proprio il club in cui, fino a maggio, giocava il suo principale rivale ovvero Lionel Messi. A lanciare l’indiscrezione di mercato è stata l’edizione odierna del quotidiano Mondo Deportivo, secondo cui l’ex Juventus si è offerto alla dirigenza blaugrana.

Cristiano Ronaldo al Barcellona, il portoghese si è proposto

I contatti tra il suo agente Jorge Mendes ed il presidente Joan Laporta sono stati avviati, con il Barcellona che si è preso alcuni giorni per riflettere sul da farsi. Il ritiro di Sergio Aguero ha imposto alla dirigenza l’acquisto di un nuovo attaccante capace di trovare con regolarità la porta avversaria: nel mirino, in particolare, erano finiti Edinson Cavani (anche lui ad un passo dal lasciare lo United) e Pierre-Emerick Aubameyang caduto in disgrazia all’Arsenal.

Con il primo, addirittura, era stato trovato anche un accordo economico (3.5 milioni netti fino a giugno e 5 da luglio) tuttavia la candidatura di Cristiano Ronaldo, autore di 13 gol e 2 assist in 20 presenze stagionali fin qui, rischia di cambiare i piani di mercato del Barcellona. Il tecnico Xavi, dal canto suo, ha aperto alla possibile di ingaggiarlo e si parla pure del numero di maglia che indosserebbe: la 17, che a breve Luuk De Jong lascerà libera. L’operazione può concretizzarsi davvero.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!