Roma, Cristante e la rapina subita: “Ho reagito con due pugni e…”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Non certo il modo migliore per approcciarsi alla ripresa del campionato: Bryan Cristante è stato vittima nelle scorse ore di un tentativo di furto da parte di due malviventi nel centro di Roma.

Il calciatore giallorosso è stato affiancato da un motorino, dal quale il conducente si è introdotto dal finestrino della macchina di Cristante e ha provato a sottrarre l’orologio al calciatore.

Un episodio davvero spiacevole, che lo stesso centrocampista ha raccontato ai microfoni de “Il Messaggero”.

“Ero fermo ad un semaforo in zona Prati, un uomo con casco integrale è entrato con la testa dal finestrino della mia auto e ha provato a derubarmi. È successo tutto in un attimo, forse mi stavano seguendo già da qualche metro. Appena mi sono accorto di cosa stesse accadendo, ho reagito dandogli due pugni talmente forti da spaccargli la visiera del casco, pochi secondi e il complice è apparso all’improvviso ed è venuto a recuperarlo. Perché quando l’ho colpito il rapinatore è cascato a terra“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!