CorSport: “Stipendi, ripresa Serie A e diritti tv: cosa succede?”, tutti i dettagli

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Ripresa Serie A? Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, per molti club ormai è impensabile riprendere e si stanno arrendendo a questa situazione: una condizione di emergenza difficile da contenere.

Anche perchè giocare in piena estate, potrebbe compromettere la stagione successiva: troppo pericoloso, e soprattutto non c’è una linea comune tra i vari attori protagonisti che hanno partecipato all’ultima call-conference, visti anche gli ultimi contagi in Serie A con una situazione che è in costante aumento.

La Serie A, domani, dovrà inviare alla Federazione una relazione sull’ammontare delle perdite a cui andrà incontro, con varie proposte da presentare al Governo tra cui l’interruzione del pagamento degli stipendi di marzo, da parte dei club italiani, dopo aver già ottenuto la sospensione del pagamento del lordo degli stipendi.

Le società vorrebbero coinvolgere anche i club dei maggiori campionati d’Europa per sospendere i pagamenti anche nei tre mesi successivi… anche se l’AIC e il presidente Damiano Tommasi si sono già fatti sentire a riguardo. 

Non solo l’eventuale ripresa della Serie A, e i diritti tv? SkyDazn Img dovranno pagare in ogni caso quanto dovuto alla Lega Serie A anche nel caso in cui il campionato non ricominciasse.

Come sottolinea il quotidiano romano, i broadcaster sembrano intenzionati a chiedere uno sconto sulla cifra complessiva da versare in questa stagione.

La Lega sarebbe aperta a questa soluzione, ma con la promessa di sostenere in modo concreto la Serie A anche nel triennio 2021-2024. L’ottimismo sulla ripresa della Serie A pian piano si sta affievolendo.

www.imagephotoagency.it

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!