Coronavirus, La Gazzetta: “Ecco gli scenari possibili per la ripresa di Serie A e Champions”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

La Gazzetta dello Sport prova ad immaginare gli scenari possibili affinchè la Serie A la massima competizione europea possano ripartire con regolarità.

La Lega ha dichiarato di non voler interrompere il campionato. Il secondo passo sarà probabilmente quello di rinviare gli Europei in modo tale da dare la possibilità di giocare i vari campionati anche in estate, almeno fino a tutto giugno.

La lunga battaglia contro il Coronavirus è da poco iniziata, e la ripresa del campionato è un grosso punto interrogativo: si ragiona al meglio al fine di trovare la giusta soluzione.

www.imagephotoagency.it

Ripresa Serie A e Champions League: i nuovi scenari

Serie A: L’idea è quella di condensare tutte le giornate restanti tra il 2 maggio e il 30 giugno, anche se lo scenario più attendibile resta di fatto il congelamento dell’attuale classifica, possibile assegnazione dello scudetto, nessuna retrocessione e due promozioni dalla B, per una Serie A a 22 squadre, da ridurre a 20 nella stagione seguente.

www.imagephotoagency.it

La Gazzetta dello Sport fa 3 ipotesi:

  1. Ricominciare il 7 aprile, oppure la settimana successiva, e giocare in un turno gli ottavi mancanti, poi i quarti in gara secca, semifinali e finali in maniera regolare.
  2. Dopo i quarti la “final four” a Istanbul in pochi giorni.
  3. Dopo gli ottavi, una “final eight” tra le qualificate: servirebbero dieci giorni.

A Nyon martedì si valuteranno tutte le proposte.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!