Coppa Italia: Chiesa al quadrato! La Fiorentina mata il Toro

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Ti aspetti il primo colpo vincente da parte di Muriel ma a decidere l’ottavo di finale di Coppa Italia tra Torino e Fiorentina, ci pensa l’inaspettato Federico Chiesa. Il talento viola ha conosciuto le sue doti da bomber riprendendo quasi le gesta di suo padre Enrico, ex attaccante di razza di Parma, Sampdoria e che ha indossato la maglia gigliata dal 1999 fino al 2002. La sua doppietta ha steso i granata i quali hanno avuto poca fortuna davanti alla porta (vedi le occasioni capitate sui piedi di Belotti).

Mazzarri avrà certamente tirato le orecchie ai suoi difensori a fine gara, in particolar modo a Djidji e Lyanco, i responsabili del tonfo casalingo del Toro. Da segnalare l’ottimo ingresso in campo di Simeone, decisiva la sua sgroppata che ha portato al vantaggio della Fiorentina, e l’infortunio di Zaza il quale aveva buone chance di giocare dal primo minuto.

Coppa Italia: tabellino Torino-Fiorentina 0-2

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou (72′ Lyanco), Djidji; De Silvestri, Baselli (78′ Lukic), Rincon, Meite, Aina (89′ Berenguer); Falque, Belotti. All.: Mazzarri

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Fernandes, Veretout, Benassi (88′ Dabo); Mirallas (52′ Gerson), Muriel (64′ Simeone), Chiesa. All.: Pioli

MARCATORI: 2 Chiesa

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!