Coppa Italia: Bernardeschi e Kean mandano la Juventus ai quarti

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

La Juventus ha ottenuto il massimo risultato con il minimo sforzo. Non serve l’attacco titolare per sbarazzarsi del Bologna, basta anche quello di riserva con Bernardeschi e Kean i quali hanno sfruttato al meglio le ingenuità della retroguardia felsinea, in particolar modo l’uscita goffa di Da Costa sul vantaggio bianconero.

Allegri può ritenersi soddisfatto della prova dei suoi ragazzi, soprattutto per quella dell’enfant prodige della Vecchia Signora Moise Kean. Il “millennials” della Juventus si è ben mosso in avanti e il “Dall’Ara” sta diventando il suo campo amico, lo stadio della sua prima rete in maglia bianconera datata 27 maggio 2017. Da segnalare l’ottimo l’esordio di Spinazzola mentre, tra le file emiliane, ci si aspettava qualcosa di più da Sansone ma ci sarà il tempo per mostrare il suo talento.

Coppa Italia: tabellino Bologna-Juventus 0-2

BOLOGNA (3-5-2): da Costa; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello (69′ Orsolini), Soriano, Pulgar, Svanberg (63′ Donsah), Dijks; Destro (77′ Palacio), Sansone. All.: Inzaghi.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Spinazzola (80′ Alex Sandro); Khedira, Pjanic, Emre Can; Bernardeschi, Kean (62′ Ronaldo), Douglas Costa (77′ Dybala). All.: Allegri.

MARCATORI: Bernardeschi, Kean

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!