Copa America, James Rodriguez non ci sta: “Sto bene. Mi hanno mancato di rispetto”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

La Copa America sta finalmente per iniziare e, per tutti gli appassionati di calcio, si prospettano nottate insonni per ammirare le gesta di tutti i campioni sudamericani che si daranno battaglia con le rispettive nazionali.

Tra i tanti talenti che scenderanno in campo, però, ce n’è uno che purtroppo non ci sarà: James Rodriguez. Il colombiano, infatti, non è stato convocato dal proprio commissario tecnico e, in queste ore, è arrivata la reazione del trequartista dell’Everton.

James Rodriguez, grande pupillo di Carlo Ancelotti che aveva provato a portarlo al Napoli, ha fatto chiarezza sulla sua assenza nel corso di una diretta social con Zuniga e Gutierrez smentendo la versione ufficiale del ct Reinaldo Rueta che aveva inizialmente giustificato la mancata convocazione con un problema fisico.

James Rodriguez sulla mancata convocazione: “Sto bene”

Il fantasista dell’Everton e smentisce l’infortunio che non gli avrebbe permesso di essere convocato per la Copa America: “Io sto bene, voglio chiarire che non sono stato male: dovevo giocare la Copa America.”

È stata una decisione dello staff tecnico, che non condivido perché mi hanno mancato di rispetto. Diverso sarebbe stato se mi avesse detto che non contava su di me perché non gli piaccio come giocatore, me ne sarei andato in silenzio”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!