Conte-Manchester United, è fatta: i primi tre colpi di mercato

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Conte al Manchester United – Il primo contatto è avvenuto, ora resta da approfondire il discorso e trovare un punto d’accordo. Avviata la trattativa tra Antonio Conte ed il Manchester United, rivoltosi al tecnico ex Inter con l’obiettivo di rilanciare una stagione che rischia già da ora di essere fallimentare. Ulteriori sviluppi sono attesi a breve, perché il tempo di Ole Gunnar Solskjaer sulla panchina del Red Devils è ormai gli sgoccioli. 

Il tecnico, già in discussione nelle ultime settimane, ha aggravato ulteriormente la propria situazione dopo il pesante passo falso casalingo contro il Liverpool. Una manita che rischia di lasciare pesanti strascichi. Il tecnico, al termine della partita, ha provato a difendersi e a guardare avanti: “Abbiamo partite importanti davanti, quindi non c’è tempo per tenere il broncio. Non c’è tempo per autocommiserarsi, dobbiamo rimanere uniti. Abbiamo fatto tanta strada insieme, non è il momento di arrendersi”.

Lui non lo farà ma sarà la società ad indicargli la porta. A poco è servito gli arrivi estivi di Jadon Sancho e di Cristiano Ronaldo, con il quale Solskjaer è entrato già in collisione. Il Manchester, al momento, è sesto a quota 14 punti (a -8 dal Chelsea capolista) frutto di 4 vittorie, due pareggi e 3 sconfitte. Un rendimento altalenante che costerà al norvegese il proprio posto di lavoro.

Conte al Manchester United, i dettagli e le richieste del tecnico

Conte nei giorni scorsi era stato cercato con insistenza dal “nuovo” Newcastle che aveva offerto un ricco contratto con la promessa di investire fiumi di denaro sulle prossime sessioni di mercato. L’ex Inter ci ha riflettuto declinando gentilmente, con i bianconeri che a sorpresa si sono poi tuffati su Paulo Fonseca (accordo in dirittura di arrivo).

L’obiettivo di Conte, infatti, era proprio il Manchester United. Un sogno che ora può davvero concretizzarsi. Parlare di affare fatto, però, è improprio visto che l’allenatore prima di accettare ha posto determinate condizioni alla proprietà del Manchester United. Richieste importanti, che implicheranno investimenti ingenti.

Conte al Manchester United, i possibili acquisti dalla Serie A

Stando a quanto riportato dal Daily Express, gli obiettivi di Conte sarebbero due stelle della Serie A: Nicolò Barella dell’Inter e Federico Chiesa della Juventus. Da non escludere, inoltre, un tentativo per il suo pupillo Lautaro Martinez. Chiaramente le trattative scatteranno in estate, perché in questi primi mesi di gestione l’allenatore lavorerà con la rosa a disposizione in modo da poter valutare bene gli elementi a disposizione.

Per Conte sarebbe un ritorno in Premier League, dopo la positiva esperienza al Chelsea arricchita dalla conquista della Premier League nella stagione 2016-2017. L’ex Inter freme di tornare in un ambiente (la Premier League) molto competitivo e che conosce bene. Ultimi giorni per Solskjaer, ritenuto “non abbastanza bravo” da diversi addetti ai lavori compreso l’ex difensore del Liverpool Jamie Carragher.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!