Milan, Pioli ha davvero l’imbarazzo della scelta: i ballottaggi sulla trequarti

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Consigli Milan fantacalcio – Tra le squadre protagoniste della sessione di mercato appena terminata c’è sicuramente il Milan che, nel corso dell’estate, ha messo a segno numerosi colpi per affrontare una stagione che, dopo sette anni, lo vedrà partecipare alla Champions League. Un mercato che da una parte ha avuto come obiettivo quello di confermare alcune colonne dello scorso anno, ma che dall’altro ha portato anche diversi volti nuovi pronti a essere protagonisti.

Maldini e Massara hanno quindi lavorato a pieno regime per consegnare a Pioli una squadra ricca di alternative, soprattutto in quello che è uno dei reparti nevralgici dello scacchiere rossonero: la trequarti. Proprio in quella zona del campo, infatti, il Milan ha una grande disponibilità di uomini che daranno modo a Pioli di fare delle rotazioni in prossimità degli incontri di Champions League.

I fantallenatori però si chiedono quali possano essere le gerarchie del tecnico dato che, come sappiamo, nel momento dell’asta è importante avere le idee chiare su chi sarà titolare nella propria squadra e chi no. Per quanto riguarda le gerarchie di Pioli per la propria trequarti queste potranno ovviamente cambiare durante la stagione a seconda dell’avversario e dello stato di forma dei suoi giocatori, ma noi un’idea ce la siamo fatta ugualmente.

Consigli Milan fantacalcio: i ballottaggi sulla trequarti

Leao-Rebic

www.imagephotoagency.it

Anche in questa stagione è destinato a ripetersi il ballottaggio a cui abbiamo assistito per tutto il corso dello scorso campionato. Da una parte Leao e dall’altra Rebic, entrambi accomunati da una certa discontinuità che spinge Pioli a scegliere chi in quel momento è in grado di dargli più garanzie.

In questo inizio di campionato (oltre che per buona parte del precampionato) è stato Leao il titolare, complice anche lo scarso stato di forma del croato. Con il suo rientro a pieno regime sarà però ballottaggio serrato con il tecnico che manderà in campo chi sta meglio. Al momento è comunque in pole l’ex Lille.

Diaz-Messias

www.imagephotoagency.it

L’ultimo colpo di mercato del Milan è stato l’acquisto di Messias, ovvero di quel trequartista a lungo inseguito dopo la partenza da svincolato di Calhanoglu. In realtà le mosse del Diavolo sono state due visto che oltre al brasiliano c’è stato il prolungamento del prestito dal Real Madrid di Brahim Diaz. Sono loro due quindi a giocarsi il posto che lo scorso anno era del nuovo numero dieci dell’Inter.

Qui l’impressione forte è che Pioli punterà forte sullo spagnolo almeno fino a quando Messias non si sarà integrato alla perfezione nei meccanismi della squadra. Le prime due uscite stagionali, inoltre, hanno evidenziato come Diaz sia desideroso di mettersi in mostra e di fare il definitivo salto di qualità. Per questi motivi resta lui la prima scelta di Pioli, ma l’ex Crotone potrà essere determinante anche a gara in corso nei panni di sottopunta di Giroud e Ibra.

Saelemaekers-Messias

www.imagephotoagency.it

Questa potrebbe essere la vera novità sulla trequarti del Milan dove al momento Saelemaekers ha davvero poca concorrenza visto che Castillejo è fuori dal progetto e Florenzi viene visto più come alternativa a Calabria. Messias in carriera ha dimostrato di poter giocare sulla destra per rientrare e calciare di sinistro o per servire i compagni in area di rigore.

Il belga, arrivato tra mille punti interrogativi, è riuscito a conquistarsi la fiducia dell’ambiente e del mister tanto che ormai è uno dei titolarissimi di Pioli. Adesso però il suo posto potrebbe essere alla lunga preso proprio da Messias che, soprattutto nelle gare in cui ci sarà da attaccare maggiormente, potrebbe essergli preferito anche dal 1′.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!