Consigli per l’Asta: il ritorno di Keità Balde al fantacalcio! Ecco come bisognerà gestirlo

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Dopo solo un anno di assenza, Keita Balde si riaffaccia nel mondo del fantacalcio. Ricomparirà nel listone pronto per essere acquistato dai fantallenatori memori delle stagioni con la maglia della Lazio.

Ma sarà un titolare nell’Inter? Nel suo ruolo, non manca la concorrenza con Politano, Candreva, Perisic e Lautaro Martinez che lotteranno costantemente per ottenere un posto nell’undici iniziale ma con i numerosi impegni che affronteranno i nerazzurri, l’esterno offensivo senegalese verrà spesso considerato da Spalletti.

Oltre ad essere una freccia imprendibile dal buon senso del gol, Keita ha anche un difetto importante: il carattere piuttosto elettrico. Non è un ragazzo tranquillo e può, a volte, perdere la testa durante la partita oppure negli allenamenti se ci sono divergenze con l’allenatore o i compagni di squadra.

MOMENTO FANTACALCIO: Keità non sarà un titolarissimo ma resta un giocatore da tenere d’occhio in sede d’asta. Il suo valore può toccare cifre importanti rendendo difficile l’accoppiata con Perisic o Politano. Se riuscirete a farlo a buon prezzo, tanto di cappello altrimenti evitate perché i crediti li dovrete usare per completare l’attacco.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!