Consigli per l’asta: Boateng e la tentazione “falso nueve”

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Le amichevoli del Sassuolo hanno evidenziato un Boateng in forma straripante e in un ruolo particolare: quello di prima punta. Schierarlo come “falso nueve” ha portato quell’imprevidibilità in attacco che piace a De Zerbi e quella nuova posizione ispira molto il jolly offensivo ghanese.

In ottica fantacalcio, Boateng attirerà tantissimo: un centrocampista che agirà in avanti è come prelevare un forziere carico di preziosi, in questo caso di bonus. Sarete costretti a battagliare per arrivare all’ex Milan: la sua valutazione può arrivare alle stelle rischiando di fare un centrocampo dove lui sarà il giocatore simbolo ma per acquistare i restanti 7, dovrete andare a risparmio altrimenti in attacco, scordatevi gli Icardi, CR7 o Immobile.

Dovrete usare la materia grigia per ottenere il neo acquisto neroverde a buon prezzo: Boateng sarà uno dei primi ad essere chiamati, questa cosa può spingere alcuni fantallenatori ad offrire col freno a mano tirato pensando che non c’è solo lui come portatore sano di bonus a centrocampo. Giocate su questo, influenzateli dicendo: “stiamo ancora alla B, il meglio deve ancora venire!” e avrete la strada spianata per KPB.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!