Consigli fantacalcio, scambi: cosa fare con Mkhitaryan, Pedro, Ribery e Malinovskyi

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Consigli fantacalcio – In due casi il bilancio è parzialmente positivo, perché comunque le aspettative erano altre. Nei restanti, invece, le attese fin qui non sono state rispettate. Soltanto qualche segnale di genialità e bonus estemporanei a fronte di un rendimento troppo balbettante considerando le loro qualità. Parliamo di Henrikh Mkhitaryan, Pedro, Franck Ribery e Ruslan Malinovskyi. Cosa fare in vista del proseguimento della stagione? Scambiarli o trattenerli nella vostra rosa?

MKHITARYAN: l’armeno ha una fantamedia di 7.36, merito dei 2 gol e dei 2 assist messi a referto in 7 partite giocate. Per lui un inizio sprint, poi un calo che lo ha fatto scivolare nell’anonimato. Nell’ultimo turno prima della sosta è riuscito a sbloccarsi, trafiggendo l’Empoli e meritandosi un 11.50 in pagella. Sembra in crescita, teniamocelo stretto alla ripresa del campionato.

PEDRO: arrivato nella sponda azzurra della capitale per esplicita richiesta di Sarri, lo spagnolo ha vissuto una giornata da star in occasione del derby ma in precedenza non aveva convinto del tutto. La fantamedia, nonostante tutto, è buona (6.57) e i dati dicono che in campo è vivo: 8 dribbling riusciti, 31 duelli in campo vinti e 7 tiri in porta. Diamogli ancora fiducia: per il tecnico è un titolare inamovibile.

www.imagephotoagency.it

Consigli fantacalcio, scambi: Mkhitaryan, Pedro, Ribery e Malinovskyi, cosa fare?

Se per Mkhitaryan e Pedro il giudizio può essere considerato tutto sommato sufficiente, lo stesso non si può dire di Ribery e Malinovskyi chiamati, nelle prossime partite, a tornare ai loro consueti livelli qualitativi. 

RIBERY: accolto come il salvatore della patria dai tifosi della Salernitana, l’ex francese non è riuscito a mettersi in mostra a causa di alcuni infortuni che ne hanno condizionato il rendimento. Ha una fantamedia pari a 6 ma in zona offensiva non ha portato alcun contributo offensivo. Ora le difficoltà sembrano alle spalle, vediamo come si comporterà nel rettangolo di gioco. La Salernitana ha bisogno di lui per salvarsi. Ultime chance per lui.

MALINOVSKYI: se l’Atalanta fatica, il motivo è da ricercare anche nelle prestazioni offerte dall’ucraino: in 7 partite soltanto in due si è acceso veramente, regalando soddisfazioni a chi ha deciso di puntare su di lui durante l’asta. Ha conquistato 26 angoli, procurato 15 calci di punizione e  recuperati 24 palloni. Al tempo stesso ne ha persi 102 sbagliando 48 passaggi. Deve riprendersi ma si può iniziare a valutare l’idea di scambiarlo con un altro giocatore dello stesso livello. Se vi piace il rischio, è il momento di cederlo in cambio di Luis Alberto (altro calciatore in difficoltà).

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!