Consigli fantacalcio, scambi: cosa fare con Orsolini, Kean e Scamacca

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Consigli fantacalcio – Tanti i casi delicati che riguardano i fantallenatori in vista della prossima asta di riparazione. Tra questi ci sono quelli di alcuni giocatori che hanno iniziato col freno a mano tirato, ma che nelle ultime giornate di campionato hanno ricominciato a far parlare di sé come Orsolini, Kean e Scamacca.

Il numero 7 del Bologna è stato uno dei scarificati illustri del passaggio al 3-4-2-1 deciso da Sinisa Mihajlovic. L’ex Ascoli è scivolato in panchina perdendo così appeal tra i fantallenatori, ma nelle ultime giornate è riuscito a rilanciarsi grazie alle due reti consecutive messe a segno contro Torino e Sassuolo.

Ma cosa fare adesso con Orsolini al fantacalcio? L’impressione è che Mihajlovic potrebbe dargli più spazio dopo l’ottima prestazione col Sassuolo, ma difficilmente lo vedremo titolare alla ripresa del campionato. Il nostro consiglio è quindi quello di scambiarlo sfruttando appunto l’ottimo momento di forma per portare a casa un attaccante che abbia almeno la titolarità garantita come Pinamonti dell’Empoli o Destro del Genoa.

Consigli fantacalcio, cosa fare con Kean

Moise Kean è un altro caso delicato che i fantallenatori dovranno affrontare in vista dell’asta di riparazione. Il classe 2000, arrivato la scorsa estate dal PSG, ha finora totalizzato 3 gol in appena 498 minuti giocati per una fantamedia di 6,83. Numeri non certo esaltanti visto che il bianconero continua a essere dietro nelle gerarchie di Allegri e ha avuto spazio ultimamente solo grazie all’infortunio di Dybala.

Alla ripresa del campionato è molto probabile quindi che il tecnico livornese si affiderà alla coppia d’attacco composta dall’argentino e da Morata. Visto lo scarso minutaggio che potrebbe avere nel girone di ritorno, e tenendo conto dell’arrivo di un altro attaccante a gennaio, potete inserirlo in uno scambio per arrivare a un attaccante meno blasonato ma dal rendimento più costante come Mertens o Gabbiadini.

Consigli fantacalcio, cosa fare con Scamacca

Caso diverso è quello di Gianluca Scamacca che, dopo una partenza a rilento, si è preso la maglia da titolare al centro dell’attacco del Sassuolo. L’ex Genoa arriva da 4 reti nelle ultime 7 partite, tanto che le sue prestazioni lo hanno rimesso al centro dell’interesse di diversi club per il prossimo mercato di gennaio.

Il consiglio è quello di non scambiarlo per il momento, ma di seguire l’evoluzione del calciomercato per prendere una decisione. Se dovesse restare al Sassuolo sarebbe ovviamente titolare, mentre la situazione potrebbe cambiare con un eventuale passaggio a un club più blasonato (vedi Juventus) dove potrebbe perdere minutaggio. In questo caso si può scambiare con un attaccante titolare e dal bonus costante.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!