Consigli fantacalcio, scambi: cosa fare con Giroud, Boga e Quagliarella


www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Consigli fantacalcio – Finora hanno regalato ai propri fantallenatori più amarezze che soddisfazioni tra prestazioni non all’altezza, panchine inaspettate e frequenti infortuni che ne hanno rallentato l’ascesa. Parliamo di Olivier Giroud, Jeremie Boga e Fabio Quagliarella protagonisti dopo 19 turni di campionato di una stagione deludente lontano dagli standard d’eccellenza raggiunti nelle scorse stagioni.

Il francese, in particolare, ha segnato 4 gol in 10 presenze in campionato totalizzando una fantamedia pari a 7.55. Numeri soltanto in apparenza buoni: l’ex Chelsea, infatti, in questi mesi ha dato dimostrazione di essere piuttosto fragile dal punto di vista fisico (7 le partite saltate). Anche in dati registrati in campo fanno emergere un quadro contraddittorio.

I duelli vinti in campo, ad esempio, sono 13 mentre quelli persi 28 In campo si spende molto per aiutare i compagni in fase di costrizione di gioco tuttavia commette diversi errori: i palloni persi ammontano a 76, i passaggi sbagliati 46. Il ritorno di Zlatan Ibrahimovic dovrebbe avvenire nei primi giorni di gennaio: ecco già da ora possiamo prendere in considerazione l’idea di cederlo e prendere in cambio un giocatore più funzionale: ok a Deulofeu o Barrow che deve rilanciarsi.

Consigli fantacalcio, cosa fare con Boga?

Boga, dopo un avvio sprint di campionato, si è fermato retrocedendo nelle gerarchie del tecnico del Sassuolo Alessio Dionisi. Il bottino riguardante l’assist è magro (appena 2) mentre deve ancora sbloccarsi in fase realizzativa. L’esplosione di Giacomo Raspadori renderà complicata la sua eventuale risalita in maglia neroverde tuttavia non è da escludere un possibile trasferimento già a gennaio all’Atalanta, che lo sta seguendo con grande interesse.

In entrambi i casi (che rimanga o meno al Sassuolo), puntare su di lui rappresenta una scelta che rischia di non pagare i dividendi sperati. La fantamedia, in seguito alle numerose performance negative offerte in campo, è scesa a livelli preoccupanti (6.12) e la spinta sulla fascia è incostante: solo .. i corner conquistati. Effettua tanti dribbling (28) ma spesso poi la vanifica sbagliando la scelta successiva (100 palloni perduti). Possiamo cederlo ma non sarà facile piazzarlo altrove ricevendo in cambio un sostituto migliore: Ounas, se lascia il Napoli, rappresenta un’ottima scelta.

Consigli fantacalcio, Quagliarella delude

Momento difficile pure per Quagliarella, rimasto ultimamente ai margini a causa dell’ottimo rendimento fornito da Manolo Gabbiadini e Francesco Caputo. Il capitano blucerchiato, in 16 apparizioni, ha totalizzato un gol (datato 3 ottobre) e 2 assist: un bottino magro, considerando quali erano le aspettative iniziali.

In campo sembra fare fatica (i contrasti da cui è uscito sconfitto sono 50) e solo in poche occasioni è riuscito ad inquadrare lo specchio della porta (5 volte su 18 conclusioni totali verso la porta avversaria). A complicare ulteriormente il quadro è che a gennaio compirà 39 anni. Se lo abbiamo in rosa è quindi arrivato il momento di farne a meno. 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!