Consigli fantacalcio, scambi: cosa fare con Calhanoglu, Acerbi, Insigne, Morata

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Consigli fantacalcio – Quattro nomi molto ambiti in fase di asta, per tre dei quali la stagione vissuta fin qui non è stata del tutto positiva e ricca di soddisfazioni. Nel caso restante, invece, la bocciatura è totale. Parliamo di Hakan Calhanoglu, Francesco Acerbi, Lorenzo Insigne e Alvaro Morata. Cosa fare in vista del proseguimento della stagione? Scambiarli o trattenerli nella vostra rosa?

CALHANOGLU: la prima uscita stagionale aveva abbagliato tutti. Debutto ufficiale con la maglia dell’Inter, gol e assist per contribuire alla goleada ai danni del Genoa. Da allora, il nulla fatta eccezione per un altro assist. Un bottino decisamente magro e che ha addirittura convinto Simone Inzaghi a lasciare a volte fuori il turco, se non a sostituirlo per primo durante le gare. Si tratta di un giocatore discontinuo, che per il fantacalcio può essere un’arma a doppio taglio: meglio scambiarlo se ne abbiamo l’occasione.

ACERBI: non è una cosa molto frequente vedere il possente centrale azzurro uscire dal campo prima del triplice fischio. L’espulsione rimediata sul campo del Bologna è una macchia decisamente rara per uno come lui. Ace di bonus non ne ha ancora portati, ma di certo è un giocatore dal rendimento indiscutibile. In un reparto come la difesa, che a livello fantacalcistico è sempre più importante, è sempre meglio avere un giocatore del genere con sé, piuttosto che darlo via in uno scambio.

www.imagephotoagency.it

INSIGNE: il capitano del Napoli non sta di certo vivendo la sua più bella stagione da quando frequenta il salotto buono della Serie A. Le tossine post-Europei e le voci incontrollate sul suo contratto non aiutano, così come una squadra che non si affida ciecamente a lui. A questo aggiungiamo i due rigori sbagliati contro Venezia e Fiorentina, un dato sicuramente non da lui. In questo momento la decisione su Lorenzo il magnifico è molto difficile, ma di fronte a un’offerta allettante non è poi così sbagliato cederlo nell’ambito di uno scambio.

MORATA: Alvaro non è ancora il giocatore in grado di prendere in mano le redini dell’attacco della Juventus. Nelle ultime due partite senza lo spagnolo, i bianconeri hanno girato molto meglio anche sul piano della compattezza tra i reparti. Potrebbe essere un caso oppure no, visto che finora l’iberico non è stato così incisivo. Appena due reti in sette presenze, una fantamedia del 7 pieno ma ancora qualche dubbio sul suo rendimento. Meglio inserirlo in uno scambio? Allo stato attuale delle cose sì, visto che difficilmente sarà un giocatore da tantissimi gol in una singola stagione.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!