Consigli fantacalcio| I Flop per reparto della 18^ giornata, chi evitare!

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Tutto pronto per la 18^ giornata di Serie A. Fantallenatori pronti a giocarsi al meglio le mosse e le strategie per il 18° turno di campionato. Massima cura del dettaglio e cura maniacale di ogni minima scelta e strategia.

Oltre a tutti i consigli generali, con la nostra analisi dei consigli fantacalcio riguardanti i top e flop di giornata, vogliamo indirizzarvi in modo corretto su chi non schierare in questo 18° turno di campionato.

Come ragionare? Cosa considerare nel dettaglio? Quali dovrebbero essere le vostre valutazioni e il vostro punto di vista in vista di questa seconda giornata di campionato? I nostri consigli fantacalcio riguardanti i flop di giornata si basano su un’analisi dettagliate con i nostri numeri e statistiche.

Giusto valutare attentamente anche il calendario e ogni singolo match, giusto analizzare con estrema calma anche lo stato di forma e mentale dei vostri giocatori, aspetti fondamentali per avere la meglio sui vostri rivali di giornata; aiutatevi prendendo come riferimento le nostre probabili formazioni.

Consigli fantacalcio| I Flop per reparto della 18^ giornata

ATTACCANTI

www.imagephotoagency.it

Simeone (Cagliari)

L’attaccante del Cagliari si ritroverà di fronte la difesa del Milan in un momento di assoluta grazia: bocciatelo. 5 gol in stagione, 6,86 di fantamedia, ma solo 7 tiri verso lo specchio della porta.

Scamacca (Genoa)

Contro l’Atalanta potrebbe partire dalla panchina, anche perchè distratto da diverse voci di mercato. Escludetelo: solo 2 gol in 13 presenze. Pesano anche le 98 palle perse.

Barrow (Bologna)

Tanto sacrificio e fase difensiva, ma poca intraprendenza in zona gol. Contro il Verona sarà schierato nuovamente in posizione di esterno sinistro, bocciatelo. 3 gol e 3 assist, ma occhio anche ai 56 cross sbagliati.

Ribery (Fiorentina)

Non al meglio dal punto di vista fisico, l’attaccante francese sarà schierato al fianco di Vlahovic. L’ex Bayern Monaco potrebbe pagare a caro prezzo la fisicità della difesa del Napoli. Da schierare solamente in caso di stratta necessità. 0 gol all’attivo, e solo 3 tiri nello specchio della porta avversaria.

Cornelius (Parma)

Nuovo ballottaggio con Inglese, ma giusto escluderlo anche in caso di titolarità. 5,54 di fantamedia, 0 gol , 0 assist e 64 passaggi sbagliati.

CENTROCAMPISTI

www.imagephotoagency.it

Barak (Verona)

Bene nella prima parte di stagione, decisamente in calo nelle ultime gare. Valutate alternative. 14 presenze in campionato e fantamedia di 6,50. 3 gol, 1 assist e 74 passaggi sbagliati.

Vidal (Inter)

Bocciatelo a prescindere dal gol su calcio di rigore in Coppa Italia. 5,86 di fantamedia e sfida alla Juventus decisamente complicata. Meglio valutare alternative. 18 falli commessi e 54 duelli persi: occhio anche ai possibili malus.

Bonaventura (Fiorentina)

Contro il Napoli potrebbe partire nuovamente dalla panchina. Escludetelo. 5,86 di fantamedia e 1 solo assist in stagione. Solo 3 tiri nello specchio della porta avversaria.

Bentancur (Juventus)

Pochi bonus e troppi malus: questo il riassunto del campionato del centrocampista bianconero. Pollice verso il basso in vista della super sfida contro l’Inter. 1 solo assist in stagione, ma pesano i 55 duelli persi.

Nainggolan (Cagliari)

Contro il Milan potrebbe faticare sia dal punto di vista tattico, sia dal punto di vista fisico. Escludetelo, il centrocampista belga potrebbe incappare in qualche malus di troppo.

DIFENSORI

www.imagephotoagency.it

Mancini (Roma)

Giusto bocciarlo a prescindere dal recente gol contro l’Inter: 29 falli commessi e 60 passaggi sbagliati.

Acerbi (Lazio)

Nonostante la straordinaria prima parte di stagione, il centrale della Lazio potrebbe incappare in uno contro uno con Dzeko decisamente complicato. Meglio evitarlo in questa 18^ giornata: 11 falli commessi e 20 disimpegni sbagliati.

Skriniar (Inter)

Male nelle prima parte di campionato, meglio nelle ultime apparizioni. Lasciatelo a riposo contro la Juventus, la velocità di Ronaldo e Morata potrebbe fargli trascorrere una serata amara. 51 duelli persi e 24 falli commessi.

Frabotta (Juventus)

Pirlo lo promuoverà ancora titolare a causa del forfait di Alex Sandro. Occhio al duello con Hakimi, avversario ostico e decisamente scomodo. Vi consigliamo di evitarlo a prescindere dalla recente ottima prova contro il Sassuolo. Pesano le 82 palle perse.

Godin (Cagliari)

Forma fisica non ancora ottimale per il centrale uruguaiano. Meglio evitarlo in vista della sfida contro il Milan. L’ex Atletico dovrà vedersela con Ibrahimovic, pronto al ritorno in campo dal 1′. 8 presenze e 25 duelli persi. Escludetelo!

Consigli fantacalcio| I 5 Flop Big della 18^ giornata

www.imagephotoagency.it

Meret (Napoli)

Solito ballottaggio in casa Napoli: i numeri dei due portieri sono molto simili, visto che Ospina ha subito 9 gol in 10 partite e Meret 7 reti in 8 gare disputate. Come si può leggere però dalle presenze in campo, Gattuso ha preferito più volte il portiere colombiano e con tutta probabilità lo farà anche nella prossima giornata. Schierare Meret rischia fortemente di farvi trovare con un sv in squadra.

Demiral (Juventus)

La fantamedia di Demiral è buona (6.5), ma la presenza come avversari di Lukaku e Lautaro e l’assenza dai campi da diverso tempo potrebbe pesare. L’ultima gara contro il Sassuolo è stata infatti la prima giocata da Demiral per 90 minuti dopo quasi due mesi. Potrebbe pagare la lunga inattività.

Djuricic (Sassuolo)

Alla recente non convocazione da parte di De Zerbi per motivi disciplinari, si va ad aggiungere l’espulsione in Coppa Italia che ha affossato le ambizioni del Sassuolo. Anche dal punto di vista numerico ci si aspettava qualcosa in più da lui: doveva essere uno di quelli che fanno la differenza, ma la sua fantamedia si attesta su un solo buono 6.77. L’allenatore neroverde potrebbe dargli un turno di riposo, Defrel dopo il gol alla Juventus scalpita.

Brahim Diaz (Milan)

In questo caso i numeri sono buoni, specie per un giocatore giovane e sul quale non pesavano grosse aspettative a inizio stagione: già 1 gol e 2 assist, figli degli 11 tiri effettuati verso la porta in 13 partite giocate (segno di come questo calciatore possa crearsi una palla gol ogni volta che scende in campo). A preoccupare sono però le scelte di Pioli, che recupera Ibrahimovic e dovrebbe preferire Hauge allo spagnolo.

Caprari (Benevento)

Stesso discorso fatto per Brahim Diaz si può riportare a Caprari: inizio di stagione scintillante, con 3 gol nelle prime 4 giornate di campionato, poi un lento declino che hanno portato la sua fantamedia a scendere a quota 6.64 (non molto alta per un attaccante) e a perdere il posto da un rigenerato Sau. Non è il suo momento migliore, teniamolo buono per le prossime giornate.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!