Consigli Fantacalcio | La Top11 della 22^ giornata: chi schierare

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Chi schierare al Fantacalcio? Una decisione difficile, quasi impossibile da prendere, soprattutto visto il turno impegnativo che ci aspetta, con gare importanti e squadre in cerca di un risultato utile per risollevare la propria condizione in campionato. Il ventiduesimo turno della Serie A partirà sabato, alle 15:00, con Bologna-Brescia. Una gara non facile e dall’esito non scontato, aperta a molti risultati, e che è solo un antipasto di quello che la tre giorni di campionato potrà regalare: attenzione a non sbagliare le vostre mosse perché con il turno ricco di gare importanti si rischia di sbagliare le scelte. Gare, dunque, da tenere bene in considerazione anche per il fantacalcio. Un aiuto per i fantallenatori può arrivare da tutti i consigliati della 22^ giornata, dai consigli fantacalcio o dalle probabili formazioni ma la verità è che la decisione finale la prenderà il vostro istinto. A sciogliere però qualche riserva potrebbe sicuramente esservi utile la nostra Top11 di giornata.

Chi schierare al fantacalcio, alla fine, è una scelta importante, quasi cruciale nella settimana di un fantallenatore modello. Un pochino di più lo sarà in questo turno di campionato che vedrà molti fantallenatori alle prese con scelte difficili anche a causa dei molti indisponibili che stanno falcidiando le squadre del nostro campionato minando le certezze di qualche allenatore costretto a molti cambi nell’undici iniziale. Attenzione anche alle scelte di formazione dalla provincia: non è detto che un giocatore impegnato in uno dei match più importanti possa per forza partire svantaggiato rispetto ad un altro di un top club impegnato con una squadra di media bassa classifica. Il consiglio è dunque quello di seguire l’andamento generale, fin qui, in campionato e dare fiducia anche a giocatori impegnati in big match se altri non vi danno (a sensazione) abbastanza garanzie. Non sbagliate e valutate bene.

Noi di FantaMaster abbiamo a cuore i vostri problemi e oltre che avervi regalato un’app perfetta, capace di sostituirvi in tutto e per tutto nel momento di scegliere la miglior formazione da schierare di giornata in giornata, vi aiutiamo con ulteriori consigli. Come? Partendo sempre dalla stessa domanda che ogni settimana ci e vi assilla: “Chi schierare al fantacalcio?”. Ecco la nostra Top 11 per la 22^ giornata: undici giocatori che sono da considerarsi delle certezze per chi punta a vincere nel prossimo turno di campionato. Questa settimana abbiamo puntato su un 4-4-2: in porta ci siamo affidati ad un estremo difensore di sicura affidabilità ma in cerca di riscatto. In difesa siamo andati abbastanza sul sicuro, ma ci siamo affidati ad una piccola scommessa. In mezzo al campo tra una stella appena arrivata in Serie A e certezze del reparto in questa stagione il bonus è assicurato. In attacco ancora una piccola scommessa, ma affiancata da un top player rinato in questa stagione.

Chi schierare al Fantacalcio? La Top 11 della 22^ giornata di Serie A

Sirigu (Lecce-Torino)

www.imagephotoagency.it

Il portiere del Torino è reduce, come tutti i suoi compagni, da una bruttissima prestazione contro l’Atalanta. In Coppa Italia si è riscattato fermando più volte gli attacchi avversari senza però riuscire a regalare al suo Torino il passaggio del turno. L’occasione del riscatto gli si presenta in questa 22^ giornata, non la fallirà.

Toloi (Atalanta-Genoa)

www.imagephotoagency.it

Il miglior difensore per fantamedia dell’Atalanta. Segna e fa segnare, ma soprattutto è sempre l’ultimo ad alzare bandiera bianca. Una sicurezza al fantacalcio.

Acerbi (Lazio-Spal)

www.imagephotoagency.it

Altro baluardo difensivo capace di dare seguito alle belle prestazioni con bonus importanti e decisivi. Affidarsi a lui non è mai un errore, in gare così semplici – sulla carta – risulta anche in qualche modo più facile schierarlo.

Bani (Bologna-Brescia)

www.imagephotoagency.it

La nostra piccola scommessa. Già all’ansata aveva segnato rendendosi decisivo anche in zona gol. Chissà che non possa ripetersi anche un girone dopo, magari anche per farsi perdonare l’espulsione di due partite fa.

Theo Hernandez (Milan-Hellas Verona)

www.imagephotoagency.it

Affidarsi a lui, in questo Milan, non è assolutamente sbagliato. Segna e fa segnare, ma soprattutto garantisce una continuità di rendimento e prestazioni fuori dalla norma. Non schierarlo è un delitto (quasi) capitale.

Lo. Pellegrini (Sassuolo-Roma)

www.imagephotoagnecy.it

Senza Florenzi la fascia di capitano passerà al braccio di Dzeko, ma l’emblema della romanità in qualche modo sarà lui. Un capitano aggiunto e che ora, per forza di cose, avverte anche il peso della responsabilità. Ha dimostrato di essere pronto a sostenerlo: schieratelo nell’incrocio col suo passato.

Eriksen (Udinese-Inter)

Foto: twitter Ufficiale Inter

La nuova stella della Serie A. E’ pronto a brillare al debutto? Noi ci scommettiamo, se non dovesse brillare di certo illuminerà gli altri. I campioni fanno la differenza, se avete la possibilità schieratelo.

Nainggolan (Cagliari-Parma)

www.imagephotoagency.it

Il Ninja è carico. Ha trascinato il Cagliari fuori dal periodo nero dopo un inizio di campionato stratosferico. Ha voglia di mettersi in mostra e di far vedere tutte le sue qualità. Contro un Parma in emergenza infortuni, uno come lui, può essere devastante.

Zielinski (Sampdoria-Napoli)

www.imagephotoagency.it

Il Napoli è alla ricerca di continuità dopo la bella, e importante vittoria, al San Paolo contro la Juventus. Uno dei più in forma è sicuramente lui. Puntarci non è follia, ma attenta valutazione e consapevolezza che il polacco, al momento, è il centrocampista più determinante a disposizione di Gattuso.

Orsolini (Bologna-Brescia)

www.imagephotoagency.it

Come per Bani ci siamo affidati ai corsi e ricorsi storici, ma anche al momento di forma. Sta bene e può solo fare meglio di così, contro il Brescia le sue scorribande offensive possono portare non pochi grattacapi alla difesa avversaria e magari bonus a voi fantallenatori.

Dybala (Juventus-Fiorentina)

www.imagephotoagency.it

La Joya è la nostra bella certezza. E’ sua la luce che illumina questa Juventus in zona d’attacco. Può sicuramente fare la differenza contro una Fiorentina che può patire la sua freschezza e genialità al limite dell’area di rigore.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!