Consigli fantacalcio: come gestire l’attacco dell’Inter all’asta

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Consigli fantacalcio – Il vero sostituto di Romelu Lukaku ha 64 anni, è italiano ed è un direttore sportivo. Beppe Marotta, infatti, è stato bravo a rimpiazzare l’attaccante belga trovando non uno, ma ben due attaccanti di grande livello e, soprattutto, complementari. Lautaro Martinez, autore di 17 reti nella scorsa Serie A, si spartirà i gol con Correa e Dzeko. Chi segnerà di più?

Nella stagione 2020-2021, abbiamo detto, Lautaro è andato a segno in 17 occasioni (7 meno di Lukaku, ma con solo 2 rigori calciati), mentre Dzeko e Correa rispettivamente 7 e 8 volte. Tutti i dati a nostra disposizione lasciano sospettare che Lautaro Martinez resti un titolare inamovibile anche per questa stagione, nonostante il grande inizio dei nuovi arrivati.

A differenza di Antonio Conte, Inzaghi potrà sbizzarrirsi alternando i propri attaccanti, anche in base all’avversario da affrontare. Lautaro può disporsi sia nel ruolo di seconda punta, come ha fatto nella scorsa stagione alle spalle di Lukaku, sia da riferimento offensivo, dialogando con Correa. Dzeko, invece, si schiererà a protezione degli inserimenti di Lautaro o Correa.

Consigli fantacalcio: chi segnerà di più e su chi è giusto puntare

Premessa: sono tutte e 3 buone scelte. Lautaro Martinez rimpiazzerà Lukaku come primo slot all’asta, prendendo possesso anche dei calci di rigore; Dzeko e Correa avranno un ottimo minutaggio, ma non sono prime scelte. E’ giusto creare la coppia dell’Inter all’interno del proprio attacco? No, perché vivrai un ballottaggio perenne senza sapere chi schierare. Su chi puntare allora?

Dzeko e Correa non potrebbero essere attaccanti più diversi, ma hanno dati molto simili in quanto a reti segnate. Per scegliere su chi puntare, allora, dovremo affidarci al criterio più basilare: la titolarità. Dzeko dovrebbe essere il titolare designato al fianco di Lautaro, ma ci sarà la Champions e il bosniaco ha meno minuti sulle gambe. Potrebbe rivelarsi decisivo, allora, un jolly come El Tucu Correa, capace di entrare a partita in corso e sbloccarla con le sue giocate. Chiedere ai difensori dell’Hellas per conferma.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!