Consigli Fantacalcio | 5 stranieri da prendere all’asta

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Consigli Fantacalcio: stiamo per aprire un nuovo capitolo per i consigli al fantacalcio. Questa volta tocchiamo i talenti stranieri, giocatori dal nome esotico oppure impronunciabili i quali arricchiscono la nostra Serie A e il listone. Ne sono arrivati tanti pronti a confrontarsi con il calcio italiano che è una sorta di palestra per quei calciatori che vogliono uscire dall’anonimato e diventare dei campioni o fuoriclasse. La strada non sarà scorrevole: le insidie non mancheranno ma con il talento si riesce a superare gli ostacoli iniziali, salvo limiti caratteriali, infortuni o altro.

Abbiamo scelto i 5 stranieri che possono dire la loro al fantacalcio, che possono infiammare le piazze ed entusiasmare i fantallenatori con gol e assist. I nostri Consigli Fantacalcio sono sempre qui a sciogliere qualsiasi dubbio e oggi vi aiuteremo con i calciatori esteri, alcuni conosciuti e altri un po’ meno, per arrivare all’asta preparati e determinati.

Consigli Fantacalcio: i 5 stranieri da prendere all’asta

[nextpage title=”Nandez – Cagliari”]

Continua la tradizione uruguagia del Cagliari con Nahitan Nandez. Il Cagliari ha sostituito degnamente Barella, accasatosi all’Inter. Porterà il suo grande temperamento, la “garra” del Boca Juniors e anche la sua buona visione di gioco che lo renderà prezioso in fase d’interdizione ma anche nell’impostazione della manovra. Garantirà anche dei bonus grazie ai suoi inserimenti offensivi.

[/nextpage]

[nextpage title=”Elmas – Napoli”]

Il Napoli ha scovato dal Fenerbahce un talento da maneggiare con cura. Elmas ha tutti i mezzi per diventare un campione: insieme a Fabian Ruiz e Zielinski può formare un centrocampo ricco di tecnica, dinamicità e giocate d’alta classe. Il centrocampista macedone ama impostare, dare inizio all’azione con passaggi illuminanti e tocchi che deliziano i palati fini. Non giocherà sempre dall’inizio ma Ancelotti lo getterà spesso nella mischia. Prendetelo in seria considerazione in sede d’asta.

[/nextpage]

[nextpage title=”Theo Hernandez – Milan”]

Theo Hernandez è in cerca di riscatto dopo un paio di stagioni incolori prima con il Real Madrid e poi con la Real Sociedad. E’ un terzino a cui piace arare la fascia per poi confezionare cross precisi agli attaccanti Piatek e Rafael Leao. Gli infortuni hanno un po’ frenato la sua ascesa con i Blancos e anche la sua avventura col Milan non è partita col piede giusto causa un problema muscolare ma nelle prime amichevoli ha mostrato di aver già assimilato gli schemi di Giampaolo.

[/nextpage]

[nextpage title=”Schone – Genoa”]

Il regista per eccellenza, un regalo inaspettato che Andreazzoli ha accolto con entusiasmo. Lasse Schone è il classico giocatore che entusiasma le folle con punizioni al bacio e con passaggi precisi al millimetro. Il Genoa ne gioverà parecchio dell’esperienza del centrocampista ex Ajax e anche i fantallenatori troveranno una macchina che può sfornare bonus a raffica.

[/nextpage]

[nextpage title=”Danilo – Juventus”]

La Juventus aumenta la colonia brasiliana con Danilo. Inserito nello scambio con il Manchester City per Cancelo, il terzino brasiliano porterà maggiore copertura rispetto al nazionale lusitano il quale spicca per le sue doti offensive. Non è prettamente difensivo: è abile ad inserirsi in avanti con degli scatti fulminei e non disdegna il tiro dalla distanza sfoderando dei missili imparabili per i portieri.

[/nextpage]