Consigli Fantacalcio | TUTTI I CONSIGLIATI per la 26^ giornata

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Consigli Fantacalcio 26^ giornata- Allarme Coronavirus leggermente rientrato e spazio al 26° turno di Serie A con match a porte chiuse.

Aprirà le danze la sfida tra Parma e Spal, domenica alle 12:30, con i padroni di casa pronti a trovare punti pesanti per continuare a coltivare il sogno Europa: in serata la super sfida Juventus-Inter.

Bianconeri chiamati alla vittoria per cercare di mettere da parte la delusione totale scaturita dalla sconfitta in Champions League contro il Lione; Inter a caccia di conferme per cercare di tenere viva la lotta Scudetto.

Focus totale anche sulle sfide tra Milan-Genoa e Udinese-Fiorentina. Rossoneri pronti a spingere il piede sull’acceleratore per cercare di restare aggrappati al sogno Champions League; viola impegnati nella complicata sfida alla Dacia Arena, con la compagine di casa pronta a vendere cara la pelle per cercare i tre punti che potrebbero permetterle di allontanare la zona retrocessione.

Consigli Fantacalcio 26^ giornata: la PREVIEW di giornata

Lazio-Bologna (sabato 29 febbraio, ore 15:00) GIOCATA

www.imagephotoagency.it

Padroni di casa pronti a coltivare il sogno scudetto: dentro Lazzari, così come F, quest’ultimo in netta ripresa nelle ultime sfide. Punto interrogativo Acerbi, il quale potrebbe alzare bandiera bianca in vista della sfida contro i rossoblù. Da schierare Cataldi e Milinkovic Savic. Pochi dubbi anche su Luis Alberto, imprescindibile per tutti i fantallenatori. Immobile ci sarà: leggero acciacco fisico totalmente recupero, state tranquilli e sereni. Non rinunciate neanche a Correa. Evitate Radu, così come Lucas Leiva e Caicedo, quest’ultimo pronto a partire nuovamente dalla panchina.

Nel Bologna affidatevi ancora una volta a Orsolini, nonostante le recenti gare deludenti. L’attaccante rossoblù tenterà di trascinare i propri compagni verso la conquista dei tre punti. Da schierare anche Barrow, anche se non al meglio. Bocciate Danilo, Poli e Palacio.

Napoli-Torino (sabato 29 febbraio, ore 20:45) GIOCATA

www.imagephotoagnecy.it

Dopo l’ottimo pareggio contro il Barcellona, il Napoli tenterà di proseguire la sua striscia positiva anche contro il Napoli. Da schierare Manolas, così come un ritrovato Fabian Ruiz e Zielinski, quest’ultimo pronto ad essere confermato ancora dal primo minuto. Pochi dubbi in attacco: date una chance ad Insigne e Mertens. Da bocciare Maksimovic, Mario Rui e anche Demme, quest’ultimo a rischio “malus”.

Torino dall’andamento a dir poco disastroso. Schierate Sirigu, una scelta apparentemente contro-produttiva, ma ideale per gli amanti del “modificatore di difesa”. Affidatevi anche alla verve realizzativa di Belotti, pronto ad una prova d’assoluto riscatto. Da bocciare Izzo, Baselli e Verdi.

Lecce-Atalanta (domenica 1 marzo, ore 15:00) GIOCATA

www.imagephotoagency.it

Lecce pronto a scendere in campo con massima determinazione e con la voglia di gettare il cuore oltre l’ostacolo. Di fronte uno degli avversari più ostici dell’intera Serie A. Schierate Mancosu, il quale potrebbe rivelarsi letale in qualsiasi momento della gara. Date una possibilità anche a Barak, e ok anche a Saponara. Da evitare Calderoni, Lucioni e Lapadula, con quest’ultimo pronto ad essere ingabbiato dalla retroguardia atalantina.

Atalanta sulle ali dell’entusiasmo dopo il sonoro 4-1 rifilato al Valencia in Champions League. Da schierare Gollini, così come il solito Gosens, garanzia assoluta. Dentro anche Caldara, il quale potrebbe impensierire i giallorossi sulle palle inattive. In avanti spazio al Papu Gomez, Ilicic e Zapata. Occhio anche alle carte Muriel e Malinovksyi dalla panchina. Da bocciare Castagne e De Roon.

Cagliari-Roma (domenica 1 marzo, ore 18:00) GIOCATA

www.imagephotoagency.it

Il Cagliari è in un momento di difficoltà stagionale. Servono punti, ma la Roma non è proprio l’avversaria più facile. In difesa meglio evitare scelte azzardate che possono portare a voti bassi o malus. Può essere un’idea l’ex di giornata: Luca Pellegrini. In mezzo al campo irrinunciabile Nainggolan, meglio lui dei colleghi di reparto: la scommessa può essere Cigarini. Davanti sì a Joao Pedro.

Scelte per il fantacalcio anche tra le fila della Roma: in difesa ok a Smalling, più lui di Mancini, Kolarov è in forma e può distinguersi, Bruno Peres non convince ancora tantissimo. Ok a Cristante, evitabile Veretout. Le certezze sono Perotti e Mkhitaryan, si può scommettere su Carles Perez. Dalla panchina meglio Kulivert di Under. Dzeko va schierato.

Parma-SPAL (domenica 8 marzo, ore 12:30)

www.imagephotoagency.it

Tante scelte in chiave fantacalcio tra le fila della squadra di D’Aversa. In difesa non ci dovrebbe essere ancora Darmian, ma per quanto riguarda gli altri ok a Bruno Alves, meglio lui di Iacoponi e Gagliolo. In mezzo al campo la carta a sorpresa potrebbe essere Hernani, ok anche a Kurtic. Davanti non si possono escludere i tre titolari del tridente: Kulusevski, Cornelius e Gervinho.

La Spal è in difficoltà, ma anche contro la Juventus sono arrivate delle buone notizie dal fantacalcio. Petagna può mettere la sua firma sempre, Di Francesco e Valoti hanno qualità e intuizioni per regalare gioie al fantacalcio. Castro non è ancora entrato con la testa nella nuova realtà e non ancora una buona soluzione per il fantacalcio. In difesa si balla troppo, ma Cionek può essere una scommessa low cost vincente.

Milan-Genoa (domenica 8 marzo, ore 15)

www.imagephotoagency.it

Rossoneri pronti ad inseguire il sogno Champions League con le unghie e con i denti. Affidatevi a Romagnoli e occhio anche alla mossa Gabbia, il quale potrebbe partire ancora una volta dal primo minuto. Massima fiducia anche su Theo Hernandez, così come su Calhanoglu. Poche presentazioni e poche raccomandazioni per la coppia Ibrahimovic-Rebic, da schierare senza il minimo dubbio. Bocciate Kessie e Bennacer, quest’ultimo abbonato al cartellino giallo.

Ospiti reduci da un periodo piuttosto positivo. Dentro Criscito, pochi dubbi e assoluta conferma dagli undici metri. Nonostante la gara possa riservare qualche problema alla difesa rossoblù, Criscito potrebbe regalare soddisfazioni dagli undici metri in qualsiasi momento della gara. Schierate anche Sturaro, mentre bocciate Romero, Pinamonti, Schone e Sanabria.

Sampdoria-Verona (domenica 8 marzo, ore 15)

www.imagephotoagency.it

La Sampdoria è un po’ in calo, la giornata di pausa forzata può aver dato modo a Ranieri e i suoi di raccogliere le idee. In difesa meglio evitare difficoltà inutili e non affidarsi a giocatori che possono avere problemi contro gli attaccanti di Juric. Convince però la soluzione Tonellli. In mezzo al campo: Ekdal da 6, Vieira non convince. Gabbiadini e Quagliarella sono le mine vaganti: possono trovare il gol in qualsiasi circostanza.

Nel Verona tante scelte in questa annata fortunata: in difesa gli irrinunciabili sono Rrhamani e Kumbulla. Faraoni è un’arma in più con i suoi inserimenti tempestivi e da bonus. Attenzione ad Amrabat che può essere imbrigliato dal centrocampo della Samp, meglio puntare su Lazovic e Zaccagni a centrocampo, più capaci di inserirsi e trovare la soluzione giusta. L’ex Verre può essere la carta vincente, un po’ a sorpresa.

Udinese-Fiorentina (domenica 8 marzo, ore 18:00)

www.imagephotoagency.it

Match dal punto interrogativo e ancora sotto osservazione per un potenziale rinvio. Detto questo, padroni di casa chiamati a vendere cara la pelle per cercare di ottenere una vittoria per allontanare definitivamente lo spettro retrocessione. Da schierare Lasagna e Madragora, così come De Paul. Da bocciare Fofana e Becao, quest’ultimo a rischio “malus”.

Ospiti reduci dall’ottimo pareggio contro il Milan. Date una chance a Milenkovic, il quale potrebbe sorprendervi anche in zona gol. Da schierare il solito Castrovilli e dentro anche Chiesa e Vlahovic, quest’ultimo preferito ancora una volta a Cutrone. Bocciate Pezzella, così come Duncan e Igor.

Juventus-Inter (domenica 8 marzo, ore 20:45)

www.imagephotoagnecy.it

La Juventus è in un momento psicologico molto difficile. Qualche tensione nel gruppo e un big match che può indirizzare la stagione. In difesa non affidatevi troppo ai soliti, De Ligt è in crescita e al momento sta meglio di Bonucci. Alex Sandro e Cuadrado non convincono tantissimo. Ramsey non fa ancora la differenza, in mezzo al campo al momento il migliore è Bentancur. Si può mettere Pjanic che può regalare qualche bonus da calcio da fermo. Dybala e Cristiano Ronaldo vanno messi nonostante il momento non positivissimo della squadra. Higuain? Buona soluzione dalla panchina.

L’Inter al fantacalcio può regalare qualche opportunità. Godin e Skriniar convincono meno di De Vrij. In mezzo al campo Eriksen può trovare una soluzione da bonus così come Brozovic, Barella rischia il malus cartellino giallo. Sulle fasce meglio Young che Candreva. Davanti potete schierare sia Lautaro Martinez che Lukaku. Dalla panchina: la carta vincente può essere Sanchez.

Sassuolo-Brescia (lunedì 9 marzo, ore 18:30)

www.imagephotoagency.it

Nel Sassuolo, come sempre, ottime opportunità al fantacalcio. In difesa si può schierare Toljan mentre meglio non affidarsi troppo ai centrali di De Zerbi, spesso insufficienti. In mezzo al campo la certezza è Locatelli mentre Djuricic può portare dei bonus importanti. Da confermare sia Berardi che Boga, Caputo può essere decisivo.

Nel Brescia più cautela. In difesa se cercata una scommessa si può puntare su Chancellor mentre in mezzo al campo regalano sempre buoni voti Tonali e Bisoli. Attenzione a non dare fiducia agli uomini sbagliati: al momento è meglio Torregrosa di Balotelli.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!