Consigli Fantacalcio | I Top difesa, centrocampo e attacco della 19^ giornata

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Consigli Fantacalcio 19^ giornata – Prende il via una nuova giornata, la diciannovesima del campionato di Serie A! C’era grande attesa per il via di un’altra stagione, dopo lo scudetto assegnato nella scorsa annata all’Inter. Ora, però, dobbiamo pensare a un altro turno tutto da vivere.

Dieci gare tutte da seguire, ma anche tanti consigli da fornire al fantacalcio. Andiamo allora a scoprire i giocatori suggeriti per questo turno di Serie A e i nostri consigli al fantacalcio della 19^ giornata, per trovare qualche idea utile per il classico bonus. Se avete altre incertezze, consultate tutti i consigliati e le probabili formazioni di giornata.

Anche questa settimana abbiamo scelto cinque giocatori per ruolo. Tutti elementi che a nostro parere vanno assolutamente schierati in questo primo turno di Serie A. Noi ci abbiamo provato, non vi resta che lasciarvi trascinare dai nostri consigli!

Consigli fantacalcio 19^ giornata, la Top 5 per reparto di FantaMaster

Attaccanti

www.imagephotoagency.it

Dzeko (Inter)

Il centravanti bosniaco è pronto a chiudere il 2021 nel migliore dei modi. Al suo cospetto ci sarà la difesa del Torino, di certo non una delle più morbide del campionato, ma dalla sua ci sono i numeri. Fantamedia di 8,06 con 8 gol e 2 assist fin qui ottenuti a metà stagione. Davvero niente male.

Mertens (Napoli)

La panchina di domenica a San Siro ha rigenerato il belga, che nonostante le recenti dichiarazioni sul futuro è pronto a dare il massimo anche domani sera. Contro lo Spezia “Ciro” punta a migliorare le sue statistiche: cinque reti in 12 presenze, buona parte delle quali dalla panchina, ma anche 6 passaggi decisivi.

Morata (Juventus)

Lo spagnolo è andato a bersaglio sabato sera a Bologna e avrà ancora sulle spalle il peso dell’attacco bianconero. Per lui si confida in un fine anno in crescendo, sulla base dei numeri fin qui ottenuti: cinque i suoi gol in campionato, arrivati dopo 17 tiri nello specchio e 74 palle toccate in area.

Pedro (Lazio)

Da uno spagnolo a un altro, anch’egli a segno nell’ultimo turno di campionato ma decisamente più costante dello juventino nel rendimento stagionale. Sei gol e tre assist dopo le prime 18 partite rappresentano un buon bottino per lui, che aggiunge anche 22 dribbling riusciti e 19 passaggi decisivi.

Berardi (Sassuolo)

Stagione fin qui clamorosa sul piano statistico per l’ala mancina dei neroverdi, che sta trascinando la sua squadra anche sul piano del carisma. Poi, per l’appunto, ci sono anche i numeri a parlare per lui in vista del derby emiliano con il Bologna: 8 reti e 5 assist in 16 presenze, con l’aggiunta di 17 cross riusciti e 24 passaggi decisivi.

Centrocampisti

www.imagephotoagency.it

Veretout (Roma)

Il centrocampista francese è tornato a incantare nel magico pomeriggio vissuto sabato a Bergamo. I due assist serviti a Zaniolo e Smalling portano il conto stagionale a quota 5, che si aggiungono ai 4 gol fin qui messi a segno. Se consideriamo che è anche rigorista, non può non essere scelto.

Zaccagni (Lazio)

Restiamo nella Capitale perchè c’è un giocatore che sta facendo grandi cose in queste ultime settimane. Il problema occorso a Immobile spalanca ancora una volta le porte della formazione titolare all’ex veronese, che punta a migliorare le sue stats. Fin qui per lui quattro reti a cui si aggiungono 20 dribbling riusciti e persino 31 palle recuperate.

Diaz (Milan)

Non è di certo questo il miglior momento di forma per il fantasista spagnolo dall’inizio della stagione. Vogliamo comunque puntare su di lui per la sfida che i rossoneri affronteranno a Empoli. Anche perchè le sue statistiche da inizio stagione lo suggeriscono: tre reti e altrettanti assist per una fantamedia di 7,04 che non è affatto male.

Koopmeiners (Atalanta)

Potrebbe sembrare un caso, ma dopo un filotto di gare che lo hanno visto protagonista, l’olandese si è accomodato in panchina e la Dea è crollata contro la Roma. Il numero 7 nerazzurro è dunque diventato fondamentale, come rivelano i numeri: due reti e un assist, ma soprattutto 50 duelli vinti, 71 palle recuperate e 11 tackle riusciti.

Saponara (Fiorentina)

In quella che è ormai una vera e propria giostra, il fantasista della formazione viola sembra essere decisamente a suo agio. Sotto la guida di Italiano sta ritrovando belle sensazioni che è pronto a trasmettere ancora sul campo. I suoi dati sono molto interessanti: due reti e due assist ma soprattutto 8 passaggi decisivi e altrettanti dribbling riusciti.

Difensori

www.imagephotoagency.it

Bastoni (Inter)

Una delle colonne portanti della formazione nerazzurra è pronta a scendere in campo per l’ultima fatica del 2021. Dalla sua parte ci sono delle statistiche che lo rendono uno dei migliori interpreti del ruolo in Serie A: 30 disimpegni, 75 duelli vinti, 76 palle recuperate e 12 tackle riusciti.

Rrahmani (Napoli)

Dopo la magica serata di San Siro in cui ha fermato un certo Ibrahimovic, il centrale azzurro deve confermarsi anche contro lo Spezia. L’ex veronese ha tutte le carte in regola per farlo. Sa farsi trovare in zona offensiva come dimostrano i due gol segnati, ma quel che conta lo combina dietro: 53 duelli vinti, 66 palle recuperate e 41 disimpegni.

Mancini (Roma)

Il leader silenzioso della difesa giallorossa è ancora alla ricerca del suo primo bonus stagionale. Poco importa per chi lo ha preso al fantacalcio, anche perchè la sua fantamedia è in crescita e ci sono altri dati interessanti. Come i 44 disimpegni, i 12 tackle riusciti e anche gli 873 passaggi riusciti.

Palomino (Atalanta)

Al netto del gol negato sabato dall’arbitro, quella contro la Roma è stata per lui una gara da incubo. Nulla che possa inficiare la sua ottima prima metà di stagione, contrassegnata da numeri importanti: ancora nessun bonus, ma 88 duelli vinti, 128 palle recuperate e 13 tackle riusciti.

Faraoni (Verona)

Chiudiamo con la freccia della fascia destra della formazione scaligera, che sicuramente può fare un’ottima partita al cospetto della Fiorentina. Già due reti e 4 assist nella sua prima metà di campionato. Dati che si aggiungono a 87 duelli vinti e 401 passaggi riusciti, oltre a ben 23 tackle riusciti.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!