Spal, SCHEDA FANTACALCIO: i consigli per l’asta di riparazione

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Spal al fantacalcio: l’inizio di stagione della Spal è stato tutto tranne che morbido. Tante sono state le difficoltà che ha dovuto affrontare Semplici tra una serie infinita di infortuni e un modulo adatto ad esaltare le caratteristiche dei suoi giocatori. L’allenatore spallino ha rischiato l’esonero visti gli ultimi risultati negativi e l’ultimo posto in classifica ma Strefezza e Petagna gli hanno salvato la panchina sconfiggendo il Torino di Mazzarri. Questo successo può dare una svolta al campionato della Spal provando a compiere l’ennesimo miracolo salvezza, com’è accaduto nelle 2 stagioni precedenti grazie al duro lavoro e ad un gioco corale.

Dopo una partenza così così e qualche rigore sbagliato di troppo, Petagna sta cercando di riportare in vita la Spal al fantacalcio. L’attaccante scuola Milan è come un diesel: ha bisogno di carburare prima di trasformarsi in un’efficiente macchina da guerra. Nella probabile formazione di Semplici, un posto per lui c’è sempre mentre Strefezza se l’è dovuta sudare la maglia da titolare partendo dal basso: doveva essere ceduto nell’ultima sessione di mercato estiva e, invece, è diventato un elemento insostituibile. Tra i nostri consigli fantacalcio, figura Di Francesco… ma dalla parte sbagliata: nonostante le 2 reti realizzate in 7 gare, i numerosi infortuni lo hanno portato ad essere sconsigliato e la media voto non è delle migliori (5,83).

Spal al fantacalcio: i consigli per l’asta di riparazione

Top (Petagna)

www.imagephotoagency.it

Sta rispettando le attese dopo un inizio in sordina. Andrea Petagna aveva bisogno di ricevere un paio di schiaffi, sotto forma di rigori sbagliati, per svegliarsi e dare un contributo significativo alla risalita della Spal. I suoi gol stanno tornando ad essere pesanti, soprattutto l’ultimo a Torino che ha spostato il club emiliano dall’ultimo al penultimo posto, il primo di tanti passi da percorrere per conquistare la salvezza.

Sorpresa (Strefezza)

Il motorino instancabile della Spal. Gabriel Strefezza è il classico esterno che ara la fascia come se non ci fosse un domani e dai suoi piedi, partono cross al bacio per le punte spalline. Ha sgomitato più del dovuto per ottenere un posto nell’undici titolare grazie al duro lavoro e alle prestazioni in costante crescita. Come Petagna, anche l’ala sinistra italo-brasiliana ha contribuito sensibilmente alla vittoria di Torino siglando la prima rete in A, un ricordo indelebile.

Flop (Di Francesco)

Twitter: @spalferrara

Doveva essere il jolly offensivo capace di non far rimpiangere Lazzari, passato alla Lazio. I risultati sono, finora, deludenti: gli infortuni avranno frenato la sua ascesa ma dalle poche gare giocate (7) non ha lasciato molte tracce (tranne le 2 reti realizzate). I fantallenatori potrebbero concedergli una seconda opportunità però dovrà prima trovare la forma migliore.

Probabile Formazione

SPAL (3-4-1-2): Berisha; Tomovic, Vicari, Igor; Cionek, Missiroli, Kurtic, Strefezza; Valoti; Paloschi, Petagna

Rigoristi

Petagna, Floccari

Calci d’angolo

Da sinistra: Kurtic

Da destra: Kurtic, Murgia, Di Francesco

Punizioni

Da vicino (sinistra): Kurtic

Da vicino (destra): Kurtic, Murgia

Da lontano: Murgia, Kurtic, Valdifiori

Consigli asta di riparazione

La Spal potrebbe cambiare volto nell’imminente finestra di mercato invernale. Le certezze della formazione di Semplici si chiamano Petagna, Strefezza e Kurtic. Il centrocampista sloveno è nel mirino del Genoa ma rimane comunque un giocatore da tenere. La difesa si sta rivelando un flop: da tagliare Vicari, Cionek e Felipe. Si salva Tomovic il quale sta provando a tenere in piedi la retroguardia. Consigliamo di svincolare Paloschi e Floccari mentre con Di Francesco bisogna avere pazienza e aspettare.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!