Roma, SCHEDA FANTACALCIO: i consigli per l’asta di riparazione

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Roma al Fantacalcio – La squadra di Fonseca era partita, ai nastri di partenza, con poco ottimismo e molto scetticismo. Tanta qualità e poco tempo per assemblarla dato il ritardo nel costruirla, un’estate burrascosa con l’addio di Totti prime e di De Rossi poi… insomma, i presupposti, dopo la difficile stagione dell’anno precedente non sorridevano ai giallorossi. La bravura di Fonseca è stata assolutamente quella di dare tranquillità all’ambiente e riuscire a sopperire alle tante assenze, durante queste 17 giornate. La Roma è quarta, a -1 dalla Lazio terza (ma con una partita in meno), e diverte, tanto. Fonseca ha creato una squadra capace di mettere in difficoltà chiunque e soprattutto di dare lustro a giocatori poco lucidi e decisivi lo scorso anno.

La Roma al fantacalcio ha tanto da dare. Pau Lopez ha dato sicurezza ad un reparto a cui lo scorso anno è mancato terribilmente un portiere. Mancini e Smalling hanno fatto il resto. L’inglese, in modo particolare, ha portato qualità ed esperienza ad un reparto orfano di Manolas. La coppia con Mancini funziona benissimo e chi li ha al fantacalcio non può fare a meno di schierarli anche quando davanti c’è una big. Vereout ha portato qualità e quantità ad un reparto con tante difficoltà e Lorenzo Pellegrini è sbocciato: al fantacalcio è una goduria. Voti alti e assist, sta cominciando anche a prendere le misure per far gol. Se incomincerà a segnare di più sorrideranno i suoi fantallenatori, la Roma e ne gioverà tantissimo la nazionale di mancini. Zaniolo sta diventando un campione, Perotti si è lasciato alle spalle gli infortuni e regala gioie costanti dagli undici metri. Dzeko è tornato Dzeko, segna meno ma fa segnare di più. E poca importa se Kolarov non è più il difensore perfetto che calcia punizioni, tira rigori e prende voti alti. Questa Roma diverte e regala gioia ai fantallenatori che hanno creduto in Fonseca e nella qualità di questa squadra.

Roma al Fantacalcio: i consigli per l’asta di riparazione

Top – Lo. Pellegrini

www.imagephotoagency.it

Un gol e sei assist in campionato, in appena undici presenze, dovrebbero bastare per dare un’idea della grandezza e del livello di maturità raggiunto da questo calciatore. Al fantacalcio garantisce voti alti e bonus, tenetevelo stretto.

Sorpresa – Smalling

www.imagephotoagency.it

Arrivato in Italia e accolto da un po’ di scetticismo perché ai margini, negli ultimi anni, del progetto del Manchester United. Ha fatto vedere, in poco tempo, tutta la sua classe e la sua abilità. Un gigante per gli avversari, mentore per il giovane Mancini che segue e apprende da un grande difensore i segreti del mestiere.

Delusione – Florenzi

www.imagephotoagency.it

Più che per colpa sua lo inseriamo tra le delusioni perché non vederlo titolare, dopo aver speso una fortuna per comprarlo all’asta, un po’ fa male. Con più spazio e fiducia da parte di Fonseca, sicuramente, avrebbe regalato qualcosa in più, in termini di bonus, al fantacalcio.

Probabile formazione

Probabile formazione Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Spinazzola; Mancini, Smalling, Kolarov; Cristante, Veretout; Zaniolo; Lo. Pellegrini, Perotti; Dzeko. All. Fonseca

Rigoristi

Perotti, Veretout, Kolarov

Calci d’angolo

  • Da destra: Lo. Pellegrini, Florenzi
  • Da sinistra: Perotti, Kolarov

Punizioni

  • Da vicino (destra): Kolarov, Perotti, Veretout, Lo. Pellegrini
  • Da vicino (sinistra): Kolarov, Perotti, Veretout, Lo. Pellegrini
  • Da lontano: Kolarov, Perotti, Lo. Pellegrini, Veretout

Consigli asta riparazione

La Roma al fantacalcio sta regalando molto quest’anno. La squadra di Fonseca ha potenziali enormi, e secondo noi non ancora del tutto espressi, per essere un punto di riferimento anche nel girone di ritorno per i fantallenatori. Zaniolo, Lo. Pellegrini, Perotti, Kolarov e Dzeko sono le certezze basilari di questa squadra. Chi li ha li tenga stretti e cerchi eventualmente di chiedere molto in cambio nel caso in cui venissero avanzate proposte di scambio. Come gestire Florenzi? Non datelo via e aspettate la chiusura del mercato invernale o magari una dichiarazione sul suo futuro da parte del diretto interessato o della società. Non fatevi attrarre dalle voci, insistenti, di mercato che lo vogliono lontano da Roma. Fazio non è più titolare: se lo avete tanto svincolatelo e fate cassa. Under e Kluivert sono delle seconde scelte meglio prendere anche Perotti, se svincolato, per alternarlo con loro. In caso contrario svincolateli solo se vi sono costati più di 15 crediti.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!