Milan, SCHEDA FANTACALCIO: i consigli per l’asta di riparazione

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Milan al Fantacalcio – Avvicendamento in panchina tra Giampaolo e Pioli che ha cercato di smuovere la situazione dopo l’inizio shock dell’ex allenatore della Samp. Un 2019 che si è chiuso come peggio non poteva: 5-0 a Bergamo contro un’Atalanta che ha surclassato il Diavolo in tutti i reparti, tenendo presente che Gollini non ha effettuato neanche un intervento. Male l’assetto difensivo, privo di Theo Hernandez. Poco incisiva come al solito la fase offensiva: Suso spaesato e Piatek irriconoscibile.

Provare ad inserire i giocatori del Milan al fantacalcio, fino a questo momento, è stata un’impresa titanica, salvo qualche sicurezza. Le probabili formazioni dei rossoneri hanno evidenziato, nelle ultime giornate, pochissime novità. Bene Donnarumma, uno dei pochi sufficienti per quel che riguarda la zona difensiva. Immenso Theo Hernandez, il vero capocannoniere del Milan. Disastrosi Calabria, Conti e Musacchio: un Milan senza personalità. Tanta confusione anche a centrocampo e soprattutto in attacco: Kessiè, Paquetà, Calhanoglu continuano a deludere. Leao scomparso dai radar, per fortuna di Pioli che è tornato Bonaventura dall’infortunio.

View this post on Instagram

Same Zlatan. Different Devil. @acmilan Arrivo

A post shared by Zlatan Ibrahimović (@iamzlatanibrahimovic) on

Milan al Fantacalcio: i consigli per l’asta di riparazione

Top

www.imagephotoagency.it

Il protagonista che non ti aspetti, nonostante fare gol non sia una delle sue armi migliori. Una media realizzativa ottima considerando il ruolo. Certezza di Pioli e dei fantallenatori per la seconda parte di stagione.

Sorpresa

www.imagephotoagency.it

Chi non si aspettava il buon Jack? Una manna dal cielo per Pioli: i fantallenatori e i tifosi rossoneri ne hanno beneficiato. Da quando è stato schierato dall’inizio, non se ne è più andato. Se il Milan potrà tentare un clamoroso piazzamento europeo, il merito sarà anche il suo e di Ibrahimovic.

Delusione

www.imagephotoagency.it

Sarebbero tanti i nomi da scrivere, ma su tutti l’ha spuntata Piatek, la delusione per eccellenza di questo inizio di campionato. 17 giornate, soltanto 4 gol e un rendimento decisamente al di sotto delle aspettative per chi l’anno scorso ad ogni pallone toccato la metteva dentro. Ci si aspetta un cambio di passo nella seconda parte di stagione, anche se con l’arrivo di Ibrahimovic, la permanenza del Pistolero in rossonero ha le ore contate.

Probabile Formazione

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, T. Hernandez; Krunic, Bennacer, Bonaventura; Suso, Ibrahimovic, Calhanoglu.

Rigoristi

Kessiè, Piatek, R. Rodriguez

Calci d’angolo

  • Da destra: Suso, Bennacer
  • Da sinistra: Calhanoglu, R. Rodriguez

Punizioni

  • Da vicino (destra): Suso, R. Rodriguez
  • Da vicino (sinistra): Calhanoglu
  • Da lontano: Bennacer, Calhanoglu

Consigli asta riparazione

Non è stato facile in questa prima parte di stagione schierare i calciatori del Milan. Confermate quei pochi calciatori che si sono dimostrati utili per il vostro fantacalcio: Donnarumma, Theo, Bonaventura. Scambiate senza pensarci due volte o rinunciate a Suso, Kessiè, Paquetà e Rafael Leao. Vi sorprenderà, ma non lasciate andare Piatek: in un ipotetico tridente con Ribery e Chiesa, qualora dovesse partire, può fare bene. Scontato da dire, ma lo aggiungiamo lo stesso: non può non far parte della squadra uno come Zlatan Ibrahimovic… pepita al fantacalcio!

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!