Conferenze stampa 37^ giornata | Fonseca: “Pellegrini out, ho un solo dubbio”. Inzaghi: “Solite assenze…”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Un nuovo turno di Serie A è alle porte. Protagonisti anche gli allenatori che, oltre a preparare tutte le gare, si apprestano anche a condividere nelle consuete conferenze stampa della 37^ giornata tutte le informazioni utili per decifrare le probabili formazioni che scenderanno in campo oltre a dare risposte importanti anche per i consigli fantacalcio per i fantallenatori.

Attenzione, dunque, alle parole dei protagonisti di giornata utili per indirizzarvi nelle scelte di formazione e magari risolvere qualche dubbio.

Ad aprire le danze delle conferenze stampa della 37^ giornata è stato Conte, allenatore dell’Inter. Attesa anche per le parole degli altri allenatori per cercare di captare qualche novità di formazione.

Conferenze stampa 37^ giornata, le parole degli allenatori

ATALANTA, GASPERINI

www.imagephotoagnecy.it

“È stato un periodo difficile per tutte le squadre, non è facile giocare in questo modo. È stato un impegno gravoso sotto tutti gli aspetti. Noi abbiamo sempre manifestato una buona tenuta, c’è stato un pizzico di fortuna che ci ha aiutato a non perdere giocatori – abbiamo perso solo Ilicic – e questo è stato sicuramente di buon auspicio per noi”.

BOLOGNA, MIHAJLOVIC

www.imagephotoagency.it

“Non c’è una domanda su Juwara? Ah, come dite voi: soc…., allora lo posso convocare. Detto che sono molto onorato di aver ricevuto la cittadinanza di Bologna e che farò di tutto per essere un esempio, mi dispiace che in tre abbiano votato contro e che ne sia stata fatta anche una questione politica. Non lo era, ma quando riceverò l’attestato inviterò quei tre consiglieri al mio tavolo per raccontargli un po’ di più come sono; non per fargli mutare idee politiche ma per farmi conoscere di più”

BRESCIA, LOPEZ

www.imagephotoagency.it

A riposo rimane soltanto Dessena e chi è infortunato. Cistana è di nuovo in gruppo, ha fatto soltanto un allenamento. Il 4-4-2 lo stiamo facendo anche per mettere nelle migliori condizioni chi sta giocando, come ad esempio Zmrhal e Spalek. Tonali e Dessena stanno facendo un buon lavoro con questo schieramento. Domani giocheremo contro una squadra forte, cercheremo di far bene”.

CAGLIARI, ZENGA

www.imagephotoagency.it

“La vittoria ci manca da un po’, ma a parte Genova e un tempo a Verona, la squadra si è sempre espressa bene. I numeri a volte condannano anche le prestazioni più attente. Prima sono mancati Nainggolan Pellegrini, poi Rog e ora Nandez. Sembra un percorso di montagne russe e stiamo perdendo gli elementi più rappresentativi, ma sopperiremo al meglio alla sua assenza.

Abbiamo provato con Rog, PereiroRagatzu e ognuno ha fatto il suo, ma un allenatore in due mesi così incide poco o niente. Essere messo in discussione fa parte del gioco, mi dispiace quando vedo attacchi personali o quando si discute la squadra: ma mi piacerebbe anche che qualcuno ipotizzasse il fatto di poter anche allenare questa squadra settimanalmente”

FIORENTINA, IACHINI

www.imagephotoagnecy.it

“Lo stato fisico? Lo verificheremo non solo nell’allenamento odierno, ma anche domani mattina. Poi deciderò chi potrà partire titolare. Chi entra dopo non è meno importante, tutto il gruppo è chiamato a dare il proprio contributo. Spazio a chi ha giocato meno? Vedremo. Noi vogliamo finire in una certa maniera, cercando di far bene. Verificherò anche questa opportunità. L’esigenza è fare il massimo fino in fondo, perché abbiamo conquistato un bel percorso che ci avrebbe fatto meritare più punti. Le difficoltà di queste annate le conosciamo, questo non è un calcio vero per tempi e clima, non si può avere botte piena e moglie ubriaca”.

GENOA, NICOLA

www.imagephotoagency.it

“Tanto sappiamo che non sarà affatto facile e siamo coscienti di questo. Ma allo stesso tempo manca poter portare via un risultato positivo, per completare ciò che ho sempre detto che penso di meritare. E questo non solo noi, ma anche la nostra gente e tutti quelli che lavorano per il Genoa. Lo meritiamo tutti, per la nostra storia, per i tifosi e perché sono sette mesi che non pensiamo ad altro, che dedichiamo ogni goccia di sudore, ogni impegno a questa impresa ed è quello che voglio fortemente. Lo voglio e lo vogliamo tutti e domani c’è una grande opportunità. Questa opportunità però bisogna giocarsela, bisogna andarsela a prendere per aver la forza di completare l’opera”.

INTER, CONTE

www.imagephotoagency.it

“Domani rientra Barella, ma abbiamo Gagliardini squalificato. Sensi sta facendo dei progressi, però diventa difficile fare oggi delle previsioni o delle stime sul suo rientro. Fino al termine della settimana, e quindi del campionato, non si allenerà con noi. Vediamo. L’importante è che il ragazzo stia bene e che si possa buttare alle spalle questa annata che è stata molto sfortunata per lui e molto penalizzante per noi. Romelu è sicuramente un calciatore che ha margini di miglioramento perché comunque in alcune situazioni di gioco può e deve migliorare. Stiamo parlando, come ho detto dopo il match, di un calciatore atipico, perché nonostante la sua stazza, la sua forza, la sua altezza di 1,90 e il suo essere un punto di riferimento in avanti, è anche un giocatore veloce, che con campo da percorrere ha la capacità atletica, anche al 93′, per realizzare questo tipo di gol. Sta sempre a lui, ed a ogni calciatore, la voglia di migliorare: lui ha dei margini di miglioramento, ma è importante che ognuno di noi abbia quella voglia e quella fame di alzare il livello e di crescere sempre di più”.

JUVENTUS, SARRI

www.imagephotoagency.it

Non ha rilasciato dichiarazioni

LAZIO, INZAGHI

www.imagephotoagency.it

Dopo l’allenamento di oggi e il risveglio muscolare di domani vedrò le condizioni di chi ha giocato a Verona, senza contare i lungodegenti Leiva, Lulic e Radu. Gli altri saranno tutti a disposizione. Deciderò la formazione solo pensando al Brescia. Fascia sinistra? Lulic per noi è importante, ha lasciato a fine febbraio e purtroppo non lo abbiamo recuperato. Al suo posto si sono alternati tanti calciatori come Jony, Lukaku e Djavan Anderson: domani farò le mie valutazioni su chi schierare“.

LECCE, LIVERANI

www.imagephotoagency.it

“Infortuni? Non credo che questo Lecce navighi nella fortuna. Esce Rispoli, entra Calderoni. Il morale? Non è dei migliori, ognuno è rimasto con i propri pensieri. Oggi abbiamo fatto riunione tecnica e poi la rifinitura, cercheremo di dare il massimo“.

MILAN, PIOLI

www.imagephotoagency.it

“Dobbiamo crederci a fare più punti possibili. Purtroppo il quinto posto non dipende solo da noi, ma i nostri risultati dipendono da noi, quindi anche domani servirà una grande partita. Siamo molto concentrati per domani, poi vedremo cosa faranno gli avversari. Abbiamo giocato tanto nell’ultimo periodo. È capitato anche noi di giocare contro avversari che hanno avuto più riposo di noi, ma abbiamo fatto comunque bene”.

NAPOLI, GATTUSO

www.imagephotoagency.it

Non ha rilasciato dichiarazioni

PARMA, D’AVERSA

www.imagephotoagency.it

“Alberto Grassi non si è allenato, così come Hernani. Roberto Inglese ha avuto dei problemi e solo con lui proveremo domani per vedere se può essere disponibile o meno. Grassi ed Hernani non sono a disposizione”.

ROMA, FONSECA

www.imagephotoagency.it

“La partita è importante e non voglio fare grandi cambiamenti. I ragazzi sono motivati, sono un po’ stanchi, è vero, ma per noi è una partita importante e mentalmente ci arriveremo molto bene: quando si vince si lavora nel miglior modo. Pellegrini non ci sarà. Chi al suo posto? Vedremo domani, ho un dubbio da sciogliere: capirò dopo l’allenamento di rifinitura”.

SAMPDORIA, RANIERI

www.imagephotoagency.it

Non rilascerà dichiarazioni

SASSUOLO, DE ZERBI

www.imagephotoagency.it

Non rilascerà dichiarazioni

SPAL, DI BIAGIO

www.imagephotoagnecy.it

“Al di là dell’ultima prestazione, ci dobbiamo aspettare una partita dove cercherò di utilizzare coloro che non hanno giocato molto. Darò spazio a gente fresca. Cercheremo di vincere la gara, ci abbiamo provato fino all’ultimo con il Torino, mettendo in campo anche una grande reazione. Vorrei vedere una squadra propositiva. Dovevamo e potevamo fare molto di più in questa stagione”.

TORINO, LONGO

www.imagephotoagency.it

Bremer e Lukic giocheranno. Direi che gli allenamenti ci sono mancati, un allenatore ha bisogno di lavorare nel quotidiano. Ma ci è mancato anche giocare a porte aperte, il supporto dei tifosi è molto importante per una società come la nostra che ha un pubblico che si rivela spesso un’arma in più”.

UDINESE, GOTTI

www.imagephotoagency.it

Non ha rilasciato dichiarazioni

VERONA, JURIC

www.imagephotoagency.it

Non ha rilasciato dichiarazioni

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!