Conferenze stampa della 28^ giornata: tutte le indiscrezioni dei tecnici

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il ventottesimo turno di Serie A è alle porte. Protagonisti anche gli allenatori che, oltre a preparare tutte le gare, si apprestano anche a condividere nelle consuete conferenze stampa della 28^ giornata tutte le informazioni utili per decifrare le probabili formazioni che scenderanno in campo oltre a dare risposte importanti anche per i consigli fantacalcio per i fantallenatori.

Attenzione, dunque, alle parole dei protagonisti di giornata utili per indirizzarvi nelle scelte di formazione e magari risolvere qualche dubbio.

Conferenze stampa 28^ giornata, le parole degli allenatori

ATALANTA, GASPERINI

www.imagephotoagnecy.it

“I portieri si equivalgono, Sportiello ha fatto bene in molte partite, ha sbagliato con il Real Madrid ma capita. Non c’è inferiore o superiore all’altro, creo competitività per migliorare. Non è una questione di screzi, sono semplicemente scelte tecniche. L’emergenza è sotto gli occhi di tutti. Hateboer si è infortunato ad inizio gennaio e non sappiamo ancora i tempi di recupero. Vediamo oggi cosa succede con Gosens. Ruggeri? Le soluzioni non sono tante, ci sarebbe anche De Roon che ha già giocato a Madrid sulla fascia. Abbiamo il tempo nel caso per prepararci all’eventuale assenza di Gosens. Ilicic si sta impegnando e si sta allenando. Continuo a cercare di recuperarlo, ora ci sarà la pausa della nazionale. Speriamo che posso far bene, sta cercando di fare bene. Sto cercando di ottenere il massimo da questo giocatore”.

BENEVENTO, F.INZAGHI

www.imagephotoagency.it

“Dopo la sosta ci saranno partite molto importanti e non avrebbe senso correre rischi. Si fosse giocata l’ultima gara si potevano fare valutazioni diverse, oggi preferisco convocare chi si è allenato per tutta la settimana. Letizia e Iago Falque non ci saranno, Foulon sta meglio mentre per Depaoli decideremo domani mattina. Davanti abbiamo l’imbarazzo della scelta, dipenderà dal modulo. Valuterò se partire con i due trequartisti dietro la punta anche in base ai cambi che farò in corso d’opera. Anche chi subentra può fare la differenza, basti vedere cosa ha fatto Insigne nella ripresa con la Fiorentina. C’è finalmente un po’ d’abbondanza in qualche reparto”

BOLOGNA, MIHAJLOVIC

www.imagephotoagency.it

“Se uno sta bene e sta fuori significa che chi gioca sta meglio, loro fanno la squadra, io li guardo durante la settimana e poi scelgo. E’ importante che loro si allenino bene, non si sa mai chi gioca se non poco prima. Tutti possono essere decisivi, anche chi gioca solo 15 minuti, non si gioca in 11 ma in 16. Dobbiamo essere concentrati, chi gioca poco e lo fa bene può giocare titolare. Palacio è uno dei calciatori che non sbaglia mai atteggiamento, se fossero tutti come lui staremo alla grande. Anche se gioca 5 minuti li fa sempre al massimo, qualche volta fa meglio altre peggio, ma l’atteggiamento è sempre il migliore possibile. Io vorrei che tutti i miei calciatori andassero in nazionale perchè vorrebbe dire che abbiamo fatto un grande lavoro. Soriano per continuità di rendimento se lo meriterebbe, Orsolini ha alti e bassi ma ha tutto per andare in nazionale, si deve svegliare. Se fai bene a Bologna è facile che sei convocato anche in nazionale”.

CAGLIARI, SEMPLICI

www.imagephotoagnecy.it

“Pavoletti e Lykogiannis tornano a nostra disposizione, due calciatori molto importanti. Non ci sarà nessuna sorpresa, vogliamo dare continuità alle ultime partite. Ho buone alternative quando ci siamo tutti, sta a me mettere in campo la squadra migliore. Dovremo avere grande intensità per affrontare una squadra preparata come lo Spezia. Tutti li abbiamo visto contro il Milan, hanno un ottimo equilibrio e a noi toccherà romperlo. Il risultato è importantissimo”.

CROTONE, COSMI

www.imagephotoagnecy.it

“Ounas è fuori per una distrazione di primo grado, Reca è out per otite e nessuno dei due ha recuperato come Luperto, neanche lui convocato. Non abbiamo problemi per sostituire Ounas, dobbiamo scegliere tra Di Carmine e Riviere, decideremo nella giornata di domani”.

FIORENTINA, PRANDELLI

www.imagephotoagency.it

“Biraghi ha recuperato ieri, vediamo se oggi si allena bene come ieri. Credo sia disponibile. Amrabat invece ha avuto un problema delicato alla schiena, dopo l’allenamento di oggi decideremo meglio. Bonaventura si sta allenando bene, mi auguro che possa ripetere le prestazioni delle ultime gare. Kouamè ha avuto un problema che sembrava piccolo, l’abbiamo risolto ma non è al cento per cento. Voglio capire anche la sua condizione oggi”.

GENOA, BALLARDINI

www.imagephotoagnecy.it

Destro da quando noi siamo arrivati non ha mancato un giorno di far vedere quanto sia stimolato e quanta voglia abbia di far bene. Per me è importante che lui continui così. La classifica bisogna guardarla sempre. Il Genoa, per conto mio, non ha mai mancato la prestazione. E’ importante questo: che il Genoa abbia sempre fatto la partita. Poi, certo, a volte ha sofferto di più e altre volte ha sofferto meno. Quello che è importante è la prestazione e l’atteggiamento e in questo il Genoa non è mai mancato”

INTER, CONTE

www.imagephotoagency.it

partita rinviata

JUVENTUS, PIRLO

www.imagephotoagnecy.it

“Dybala speriamo di recuperarlo, avrà due settimane per rimettersi in pari con la squadra. Buffon sta meglio e si è allenato, vediamo se sta bene e può giocare. Fuori Ramsey, Demiral e Alex Sandro. Morata sta bene e partirà dall’inizio così come Kulusevski. Mi ha convito l’aspettò tattico di Cagliari ma non avevo dubbi, l’avevamo già provato altre volte. quando tutti si sacrificano nelle due fasi diventa tutto più facile”.

LAZIO, S.INZAGHI

www.imagephotoagency.it

“Sappiamo che incontreremo delle difficoltà. L’Udinese è in un ottimo stato di forma, è fisica e ha qualità. Sarà una partita delicata, ma abbiamo bisogno di una vittoria. Siamo reduci da una buona gara a Monaco. C’è un po’ di stanchezza mentale, è stata una trasferta impegnativa. Sono tutti a disposizione, tranne Luiz Felipe e Caicedo, che ha risentito il problema al piede”

MILAN, PIOLI

www.imagephotoagency.it

Ibrahimovic ha sfruttato il minutaggio di giovedì, domani partirà dal primo minuto. Non sappiamo quanto potrà reggere ma la sua presenza è importante per noi. Ciò che ha detto dopo la partita con lo United mi è piaciuto tantissimo, noi dobbiamo puntare al massimo. Domani sarà una delle gare più complicate del nostro campionato, per la bravura degli avversari ma anche per la nostra stanchezza. Dopo la sosta sono sicuro che andremo forte. Bennacer ha lavorato bene in questa settimana, può giocare uno spezzone di partita. Può giocare ance più alto, l’importante è che stia bene. Ha caratteristiche che si sposano bene con la squadra”.

NAPOLI, GATTUSO

www.imagephotoagency.it

non ha rilasciato dichiarazioni

PARMA, D’AVERSA

www.imagephotoagency.it

Gagliolo si è allenato con noi solo oggi quindi vedremo e valuteremo. Cornelius giù da ieri era con noi e valuteremo. Non si pensa alla singola partita. Anche Pellè ha avuto qualche problemino in settimana. Domani sceglierò. Il Genoa è una squadra che difficilmente ha sbagliato la partita da quando è arrivato Ballardini. Hanno tanta qualità e concedono poca profondità con il loro sistema di gioco. Ad Udine il Parma è andato con 7/8 positivi. Non è responsabilità dei club ma ci deve essere uniformità nelle scelte“.

ROMA, FONSECA

www.imagephotoagency.it

“Smalling non deve operarsi, sia lui che Veretout non ci saranno. Abbiamo due settimane davanti a noi in cui ci alleneremo, stanno migliorando. Ovviamente le assenze pesano ma non posso pensare a loro adesso, devo pensare ai calciatori che ci sono e dopo vedremo e proveremo a recuperare velocemente questi tre calciatori, dopo la sosta potranno esserci sia Smalling che Veretout e Mkhitaryan”.

SAMPDORIA, RANIERI

www.imagephotoagency.it

“Come ogni periodo abbiamo ripetuto i test atletici, stiamo bene e sono felice di questo. Settimana per settimana monitoriamo anche noi bene la situazione. Siamo in una situazione perfetta. Torregrossa si sta allenando a parte, domani farà la rifinitura con noi e lo porto in panchina se non avrà problemi”.

SASSUOLO, DE ZERBI

www.imagephotoagency.it

partita rinviata

SPEZIA, ITALIANO

www.imagephotoagency.it

Nzola ha lavorato a parte fino a ieri, oggi ha svolto la rifinitura ma non è al 100%, vediamo come possiamo utilizzarlo.  Piccoli mi ha fatto davvero un gran piacere, con lui tutti quelli che subentrano in quel modo. Può essere importante anche dalla panchina, dare una grossa mano e fare gol. Sono contento di come ha reagito in un periodo in cui ha giocato poco”.

TORINO, NICOLA

www.imagephotoagency.it

“I cinque cambi sono importanti per dosare le energie. Si sta allenando con noi, può darsi che già domani sia utile. Gojak può fare la mezzala o l’esterno di un centrocampo a 4, ha dinamismo e qualità. Riconosco le sue qualità, mi piace tanto come calciatore. Offro chance a tutti, che sia dall’inizio a gara in corso. Nessuno ha bisogno di riposo, ma serve accelerare. La cosa importante è focalizzarci su domani, possiamo tenere un campionato vivo e renderlo più avvincente. Possiamo fare un altro passo verso il nostro obiettivo, lo ricordo sempre ai miei ragazzi. Vuol dire accelerare l’attenzione per domani”.

UDINESE, GOTTI

www.imagephotoagency.it

“Da una parte sta a me proporre soluzioni differenti, dall’altra i giocatori devono interpretare in maniera diversa la partita in relazione per sfruttare al massimo le caratteristiche degli elementi che sono in campo. Llorente ha caratteristiche diverse da quasi tutti gli altri attaccanti in rosa. Solo Okaka può essere sovrapponibile su alcuni aspetti. La cosa più importante è che Llorente sta cercando di mettere tutto quello che ha a disposizione del gruppo. Sia Okaka che Forestieri hanno incrementato parecchio la loro forma e mi paiono in condizione di poter dare il loro contributo domani”

VERONA, JURIC

www.imagephotoagency.it

“Noi seguiamo la Primavera, ho visto alcuni pezzi della partita. Amione è un bellissimo acquisto, che il Verona deve fare ancora più frequentemente. Penso che sarà il futuro dell’Hellas: magari non subito, ci vorrà del tempo, ma è un bel prospetto. Anche l’acquisto di Cancellieri è interessante per il futuro. Turnover? Cambieremo qualcosina: c’è tanta gente che sta bene, chi è entrato ci ha dato slancio. Devo scegliere i quinti, e penso anche di cambiare uno dei tre dietro”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!