Conferenze stampa della 23^ giornata: Stroppa: “Recuperati Molina e Cigarini, Benali è out.”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il ventitreesimo turno di Serie A è alle porte. Protagonisti anche gli allenatori che, oltre a preparare tutte le gare, si apprestano anche a condividere nelle consuete conferenze stampa della 23^ giornata tutte le informazioni utili per decifrare le probabili formazioni che scenderanno in campo oltre a dare risposte importanti anche per i consigli fantacalcio per i fantallenatori.

Attenzione, dunque, alle parole dei protagonisti di giornata utili per indirizzarvi nelle scelte di formazione e magari risolvere qualche dubbio.

Conferenze stampa 23^ giornata, le parole degli allenatori

ATALANTA, GASPERINI

www.imagephotoagency.it

Cerchiamo sempre di mandare in campo la miglior formazione, al netto di acciacchi e fatiche. Sarà così anche domani, dopo penseremo al Real. Stiamo tutti bene, l’unico problema è Maehle. Ha preso una contusione sulla gamba, non so se riusciremo a recuperarlo per domani. Hateboer non ci sarà, il resto ci siamo tutti. Muriel o Zapata? Un po’ di idee ce le ho. Io vi suggerirei di controllare le statistiche di Muriel, ne ha fatte 29. Lui partecipa sempre, a parte il minutaggio. È un giocatore che viene impiegato sempre, forse dopo Zapata il più impiegato“.

BENEVENTO, F.INZAGHI

www.imagephotoagency.it

Iago Falque e Improta hanno avuto qualche acciacco e speriamo di recuperarli nei prossimi allenamenti. Quanto a noi, siamo reduci da due ottime partite, sono convinto che col Bologna avremmo meritato di vincere. Sulla carta contro la Roma è la classica gara impossibile, ma abbiamo già sovvertito altri pronostici. Ionita trequartista? Vedremo, anche in base ai calciatori a disposizione. A centrocampo c’è grande concorrenza, vedrete che i cambi saranno determinanti. Letizia è recuperato, ma non vogliamo rischiare. Chi ha giocato al suo posto ha fatto bene, questa è la vera forza del gruppo. Ci ha dato tantissimo, è un difensore molto importante, ma è stato fermo 50 giorni e non cambia nulla attendere un’altra settimana. Da martedì riprenderà a lavorare stabilmente in gruppo, a Napoli sarà a disposizione”.

BOLOGNA, MIHAJLOVIC

www.imagephotoagency.it

“Io a Bologna sto bene, sono tranquillo e sereno anche se qualche volta mi arrabbio. Sto bene con i ragazzi, con la società, fino a qualche giorno fa anche con i tifosi (ride, ndr). Ora penso a salvarmi e a fare più punti possibile, poi a fine stagione parleremo degli obiettivi della società e si vedrà ma fino ad ora abbiamo sempre condiviso tutto e siamo sempre stati d’accordo. Ad ogni modo non si sa mai quello che potrà succedere. Poli non gioca, poi saprete perché ma ora non posso dirlo“.

CAGLIARI, DI FRANCESCO

www.imagephotoagency.it

“Per Nainggolan aspettiamo l’allenamento di stasera. Sia lui che Ceppitelli hanno fatto un allenamento con la squadra ma spero di recuperarli e poterli magari anche schierare entrambi. Nandez sulla fascia potrebbe essere una alternativa anche a gara in corso, dipenderà anche dalle condizioni di Duncan, fermo restando che Nahitan fin qui ha lavorato molto bene da mediano. Lui mi dà diverse soluzioni. Klavan e Luvumbo arrivavano da un lungo stop, però li valuterò dalla prossima settimana. Dei due, Klavan è certamente quello più pronto”.

CROTONE, STROPPA

www.imagephotoagency.it

“Abbiamo provato da tempo soluzioni diverse, a volte sembra che ci sia la coperta corta. Sta a me trovare le soluzioni, cerchiamo di fare il meglio e trovare gli uomini giusti. Abbiamo recuperato sia Molina che Cigarini, fuori Benali. Abbiamo anche fuori Djidji. Noi cerchiamo sicuramente di poterlo fare, guai a non pensarlo. Andiamo a giocare una partita impegnativa, non avrebbe senso andare lì senza pensare di fare risultato. Prendiamo come esempio l’andata. Speriamo di trovare una Juve fuori condizione o che ci permetta di approfittare di qualche errore. Io sono convinto che possiamo trovare delle situazione per poter fare male.

FIORENTINA, PRANDELLI

www.imagephotoagency.it

Ribery sta cercando di recuperare. L’importante è la testa, che non sia negativa e lui è aggregante come sempre. Sta lavorando per recuperare al 100%. Vlahovic stiamo cercando di migliorargli i dettagli che devono essere utile per tutta la squadra. Kouamé deve cercare la profondità con i tempi giusti e tante volte è complicato trovare spazio alle spalle della difesa. In questo momento va bene così, poi se fa gol meglio. Kokorin, quando è arrivato abbiamo iniziato una preparazione specifica. Non ha ancora una grande condizione. Domani lo riporterò in panchina ma non penso di poterlo utilizzare. Stiamo lavorando per averlo al 100%. Pulgar è un ragazzo molto sensibile che ha passato un periodo non facile. E’ un ottimo giocatore”. Pezzella lo vedo in recupero. Il cambio l’ho fatto per cambiare sistema di gioco. E’ un riferimento assoluto per me e in assoluto non è un problema per me”.

GENOA, BALLARDINI

www.imagephotoagency.it

“Come sta Criscito e quanto è importante? Lui è un leader. Un difensore completo che trasmette attenzione, personalità a tutti i compagni. Loro lo sanno e si fidano di lui. I compagni si sentono più sicuri con lui ed è bene averlo sempre”.

INTER, CONTE

www.imagephotoagency.it

Dobbiamo cercare di fare sempre il nostro massimo, cercando l’eccellenza. Questa è una gara importante contro che sta meritando ciò che dice la classifica. Serve una grande gara. Eriksen titolare? Non lo so, è tra i dubbi che mi porto dietro. Non ho deciso niente. Abbiamo visto dei miglioramenti, stiamo cercando, avendo il tempo, di lavorare. L’abbiamo fatto durante il periodo natalizio e lo faremo. Sicuramente ha fatto dei buoni progressi, ci è venuto incontro e questo è buono per tutti

JUVENTUS, PIRLO

www.imagephotoagency.it

Buffon partirà dall’inizio mentre Dybala non è ancora disponibile. Purtroppo invece di migliorare le cose rimangono tali. Il problema al ginocchio persiste e bisogna aspettare ancora qualche giorno. Aaron è disponibile e vedremo se farlo giocare dall’inizio e in quale posizione. Bentancur sta meglio, ha avuto un problemino durante la settimana ma penso sia recuperabile per domani. La mancanza di Arthur si sente perché è l’unico con caratteristiche diverse. Possiamo provare più soluzioni con Ramsey, Bentancur, Fagioli, ci sono giocatori con certe caratteristiche che si possono adattare al nostro sistema di gioco. Kulusevski sta meglio anche se è un po’ raffreddato, ma già oggi stava meglio. Arthur va valutato giorno dopo giorno, è un problema che non può avere tempi di recupero effettivi. Finché non gli passa questo dolore non può scendere in campo. Bisogna sperare che possa rientrare presto. McKennie ha questo dolore ma è una roccia e stringe i denti perché siamo contati”.

LAZIO, S.INZAGHI

www.imagephotoagency.it

“Abbiamo delle defezioni ma siamo abituati, soprattutto in difesa. Cercheremo di fare di necessità virtù. Parolo ha giocato parecchie volte in quel ruolo e Musacchio ha una settimana di lavoro in più sulle gambe. Ma più che l’assetto tattico, conterà la voglia e l’atteggiamento della squadra. Con tutti questi assenti, il turnover è difficile. Siamo contenti di affrontare la migliore squadra al mondo martedì, ma ora penso solo alla Sampdoria. Oggi faremo allenamento e poi vedrò il da farsi per la partita di domani”.

MILAN, PIOLI

www.imagephotoagency.it

Le due squadre hanno una fisionomia bella chiara. I derby precedenti sono stati sempre equilibrati, con parecchie occasioni da gol. Domani la squadra che avrà maggior compattezza e che riuscirà ad essere più precisa potrà avere più possibilità. Domani vogliamo giocare una partita di alto livello. Sono assolutamente convinto che Tonali ha un potenziale enorme ma è molto giovane, al primo anno a certi livelli. Sta crescendo bene, sarà un giocatore molto forte, ma sta dimostrando le proprie qualità“.

NAPOLI, GATTUSO

www.imagephotoagency.it

in attesa delle dichiarazioni

PARMA, D’AVERSA

www.imagephotoagency.it

Sicuramente sotto l’aspetto psicologico abbiamo attraversato momenti migliori. I ragazzi si sentono responsabili e hanno questo fardello in testa. Non esiste che si vada in campo con il timore di poter non vincere o perdere una partita. A Verona siamo partiti bene, andati in vantaggio e poi abbiamo avuto timore di tutto ciò che poteva capitare. Dobbiamo andare in campo con coraggio. Abbiamo una rosa di giocatori forti e lo penso veramente. La maggior parte sono giocatori che già c’erano l’anno scorso, dobbiamo andare in campo con coraggio, per dominare e vincere il duello. Dobbiamo andare alla ricerca del risultato, basta una scintilla per far svoltare gli aspetti negativi in positivi“.

ROMA, FONSECA

www.imagephotoagency.it

Cristante non è pronto per giocare. Spinazzola è una possibilità che giochi come difensore centrale. Borja Mayoral o Dzeko? Vedrete domani“.

SAMPDORIA, RANIERI

www.imagephotoagency.it

“Stanno ritrovando tutti una buona condizione. Tonelli rientrerà dalla squalifica, Gabbiadini finalmente ha fatto una settimana di lavoro senza problemi muscolari, sta proseguendo bene il rientro. Torregrossa sta aumentando i carichi di lavoro”.

SASSUOLO, DE ZERBI

www.imagephotoagency.it

“Qualche dubbio di formazione ce l’ho, Bourabia è sempre fuori, non so se ce la facciamo a recuperare Chiriches, mentre Defrel sta molto molto meglio. Boga è ancora fuori, gli altri sono tutti utilizzabili”.

SPEZIA, ITALIANO

www.imagephotoagency.it

Nzola, Piccoli e Ferrer sono alla prima settimana in gruppo, hanno fatto tre allenamenti non spingendo al 100%. Dalla prossima sono convinto che saranno a pieno regime, saranno a disposizione a tutti gli effetti dalla prossima settimana. Siamo contenti di averli recuperati, i problemi sono alle spalle. Stiamo recuperando tanti giocatori, perdiamo però Bastoni ed Erlic per squalifica che in questo momento stanno bene. Siamo un gruppo numeroso, tra qualche giorno recupereremo Terzi e Farias, quindi più siamo e più armi abbiamo. Per noi è importante, mi auguro di averli tutti al più presto”.

TORINO, NICOLA

www.imagephotoagency.it

I positivi? Ho fatto una battuta con loro, mi avete tolto due problemi. Reagisco in maniera pratica: ne abbiamo altri, sono fiducioso in linea con quello che dice alla squadra. Non cerco alibi e non spreco energia. Auguro loro di rimettersi quanto prima.

Con Baselli c’è un dialogo continuo, lo riteniamo molto importante e gli diamo le possibilità di tornare ai suoi livelli. Non abbiamo ancora deciso, non so se già domani o la prossima potrebbe partire dall’inizio. Baselli si sta allenando al massimo, è ciò che mi interessa”.

UDINESE, GOTTI

www.imagephotoagency.it

Questa è la classica partita trappola, perché se si guarda solo la classifica si denota solo una squadra che sin qui ha raccolto poco, ma chi ha guardato le partite e conosce i loro elementi sa che hanno perso molte gare immeritatamente e dispone di diversi giocatori ricchi di qualità. Deulofeu? Credo dispiaccia un po’ a tutti perché nelle ultime settimane abbiamo visto un crescendo continuo da parte sua. Bisogna anche dire che questi accadimenti sono normali in un processo di riabilitazione e di recupero come quello che sta intraprendendo Gerard. Pereyra? Vederlo allenarsi mi ha dato buone sensazioni. Stasera parlerò con lui e sentirò anche quali sono le sue, che sono quelle che contano di più”.

VERONA, JURIC

www.imagephotoagency.it

non disponibili

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!