Conferenze stampa della 21^ giornata: Gotti sorpreso da Okaka e Braaf…

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il ventunesimo turno di Serie A è alle porte. Protagonisti anche gli allenatori che, oltre a preparare tutte le gare, si apprestano anche a condividere nelle consuete conferenze stampa della 21^ giornata tutte le informazioni utili per decifrare le probabili formazioni che scenderanno in campo oltre a dare risposte importanti anche per i consigli fantacalcio per i fantallenatori.

Attenzione, dunque, alle parole dei protagonisti di giornata utili per indirizzarvi nelle scelte di formazione e magari risolvere qualche dubbio.

Conferenze stampa 21^ giornata, le parole degli allenatori

ATALANTA, GASPERINI

www.imagephotoagnecy.it

“Oggi vedremo in allenamento, riprendiamo dopo Napoli. In linea di massima dovremo recuperare Sutalo, l’unico fuori è Hateboer. Non ci sono stati problemi particolari, solo Maehle ha subito un taglio sul piede, ma sembra aver recuperato anche lui. Hateboer ha un problema che ha sul piede su una frattura vecchia, sono quelle cose che vanno avanti bisogna fare un intervento. Poi se riesce a risolvere così bene, ma c’è un’incertezza sui tempi di recupero. Ha una microfrattura, ha messo male il piede a Milano, ma è difficile. Dipende dalla sintomatologia. Pasalic sta bene, ha fatto questi due spezzoni di gara. È stato fuori tanto, può giocare degli spezzoni di gara. Sta recuperando, l’importante è che stia bene fisicamente. Kovalenko farà il primo allenamento, è un giocatore che è appena arrivato. Mi sembrava più giusto lasciare giocatori che avevano iniziato la stagione”.

BENEVENTO, F.INZAGHI

www.imagephotoagency.it

Iago Falque è in grado di giocare almeno per un tempo, sono molto contento della settimana che ha fatto e sarà un calciatore importantissimo in questo girone di ritorno. Devo solo decidere se farlo partire dall’inizio o schierarlo nell’ultima mezzora per sfruttare le sue ottime qualità. Già a Milano volevo gettarlo nella mischia, poi la partita si è messa in un certo modo e ho preferito risparmiare i diffidati. Quando Insigne e Iago Falque stanno bene sono giocatori imprescindibili in determinate zone del campo, non devo inventarmi assolutamente nulla. Farei fatica a tener fuori Schiattarella e Viola se stessero bene, con il passare delle settimane hanno acquisito condizione e credo che daranno un grosso contributo”.

BOLOGNA, MIHAJLOVIC

www.imagephotoagency.it

“Skov Olsen giocherà domani. L’infortunio lo ha fermato in un buon momento. Ora è pronto e voglio provarlo dall’inizio, merita di giocare. Credo che sia un giocatore che ha grandi margini di crescita, deve solo migliorare dal punto di vista caratteriale. Orsolini in questi giorni si è allenato e fisicamente sta bene. Sono tutti ragazzi da cui mi aspetto di più per questo è giusto intercambiarli. Riccardo domani andrà in panchina per scelta tecnica, non per il problema fisico che ha accusato in settimana. Attenzione, non è una bocciatura, ma un modo per tenerli sotto pressione”.

CAGLIARI, DI FRANCESCO

www.imagephotoagency.it

“Non abbiamo recuperato Duncan, Deiola, Sottil e Ceppitelli. Per il modulo sto facendo valutazioni, vedremo. Rugani è più avanti rispetto ad Asamoah: su di lui mi aspettavo che fosse maggiormente in difficoltà, invece mi ha stupito. Sarà tra i convocati e potrebbe entrare a partita in corso”.

CROTONE, STROPPA

www.imagephotoagency.it

In questa settimana volevo vedere la reazione dei ragazzi dopo una partita bruttissima: sono contento, hanno lavorato molto bene. Contro il Milan è una gara che si prepara da sola. Stanno bene, hanno qualità e mentalità, e visto il risultato dell’Inter avranno ancora più voglia di fare tre punti. Anzi, sono obbligati a vincere. Ounas è un acquisto veramente importante, non è da Crotone. È stata un’opportunità di alto livello che dobbiamo saper sfruttare” 

FIORENTINA, PRANDELLI

www.imagephotoagency.it

“La squadra sta bene, ha recuperato ma abbiamo avuto un piccolo acciacco con Franck Ribery. Lo valuteremo domani mattina. Kokorin ha bisogno di tre settimane di preparazione e lo sapevamo ma sta lavorando molto bene. Conto di inserirlo in ritiro quanto prima. Malcuit sta bene, verrà in panchina e se avrò bisogno di lui una mezz’ora in campo la potrà fare. Borja Valero titolare? Sicuramente sì, anche perché conosce bene la squadra. Può essere un aiuto in più ma non voglio rispondere dei singoli, altrimenti potete pensare che possa mettere in campo 16 giocatori dall’inizio. Ho ancora dei dubbi e in questa conferenza stampa sono aumentati ancora di più“.

GENOA, BALLARDINI

www.imagephotoagency.it

Shomurodov? Domani mattina ci alleniamo e vediamo un po’ quali sono le risposte. Scamacca ha sempre avuto un bell’atteggiamento. E’ ben voluto, i compagni gli vogliono bene. Si è fatto apprezzare come ragazzo e anche come giocatore. Siamo tutti contenti che le cose siano rimaste così”.

INTER, CONTE

www.imagephotoagency.it

non disponibili

JUVENTUS, PIRLO

www.imagephotoagency.it

“Siamo migliorati molto sull’aspetto mentale. Sicuramente la sconfitta di San Siro ci ha aiutato per capire che bisogna essere sempre concentrati. Stiamo migliorando su tutti gli aspetti. Purtroppo abbiamo poco tempo per allenarci però facendo qualche video in più riuscita magari a ,pigliare qualcosa. Dybala ancora a parte, Ramsey ha fatto qualcosa con noi ma non è al 100%“.

LAZIO, S.INZAGHI

www.imagephotoagency.it

“C’è più possibilità di allenarsi bene e di andare nello specifico. Da dopo il lockdown non eravamo più preparati. Abbiamo lavorato bene, anche se abbiamo qualche problemino. Domani non ci saranno Strakosha, Patric, Luiz Felipe e Cataldi: vediamo oggi Caicedo e Radu“.

MILAN, PIOLI

www.imagephotoagency.it

“Zlatan è molto determinato e molto dentro la manovra a Bologna, mi è piaciuto per tutto quello che ha fatto. Abbiamo creato 10 occasioni da gol ed è difficile farlo nel campionato italiano. Questa settimana pulita dagli impegni ha migliorato la condizione di tutti. Calha qualche sintomo lo ha avuto, valuterò bene. Importante averlo con noi, ha caratteristiche uniche poi deciderò se schierarlo dall’inizio oppure a partita iniziata.

NAPOLI, GATTUSO

www.imagephotoagency.it

non disponibili

PARMA, D’AVERSA

www.imagephotoagency.it

Zirkzee si è allenato con la squadra, sta bene ma anche lui può avere delle difficoltà perché viene catapultato in un mondo come la Bundesliga. Mi interessa la predisposizione nel calarsi nella situazione, questa settimana mi è servita per far capire a tutti il percorso che dobbiamo andare a compiere con l’obiettivo salvezza. Pellè è un periodo che si allenava da solo, bisogna aspettare l’arrivo del transfer e bisogna aspettare che sia pronto per giocare. Non si può arrivare ad una condizione giocando, bisogna far sì che la condizione cresca”.

ROMA, FONSECA

www.imagephotoagency.it

Pedro sta recuperando, ha sempre fatto bene quando ha giocato. Lo stiamo aspettando. El Shaarawy deve lavorare, non sarà convocato. Mirante sta bene e sarà convocato, ma gioca Pau Lopez. Domani Cristante sarà il capitano. Dzeko si è allenato bene, vi posso dire solo questo. Borja Mayoral deve restare concentrato per la partita. Centrocampo a 3? E’ un’ipotesi. Ibanez giocherà al centro della difesa”.

SAMPDORIA, RANIERI

http://www.imagephotoagency.it

Preferisco poter scegliere fra quelli che sono in forma e che, almeno sulla carta mi danno l’idea che possano mettere in difficoltà la squadra avversaria. Poi nel corso della partita ci sono cinque cambi che ti possono far cambiare il volto di una squadra“.

SASSUOLO, DE ZERBI

www.imagephotoagency.it

Berardi l’ho trovato bene, non voglio rischiare, ma vedremo se partirà dall’inizio. Caputo e Defrel devono crescere. Traorè e Djuricic danno garanzie, così come Raspadori ha fatto bene quando è entrato e la stessa cosa vale per Oddei, entrato nel finale ed è risultato determinante nel pareggio. Chiriches lo ritroviamo oggi. Maxime Lopez è squalificato, Bourabia è infortunato, Berardi rientra che è una notizia molto bella, Toljan ha qualche problemino e sono tutti arruolabili. Non credo ci saranno grandi stravolgimenti di formazione rispetto a Cagliari perché hanno fatto bene“.

SPEZIA, ITALIANO

www.imagephotoagency.it

Sulla corsia di destra il fatto che si poteva intervenire è dato dal recupero non in pochissimo tempo di Mattiello, l’infortunio di Ferrer e quindi avevamo in teoria bisogno di qualcosa. Mattiello presto tornerà in gruppo, sta riprendendo, lo sfrutteremo. Ferrer uguale, siamo questi e da qui alla fine cercheremo di battagliare con queste armi. Quello che abbiamo fatto nel girone d’andata, quello che cercheremo di fare nel girone di ritorno, e sono convinto che non mancherà ai quell’impegno e l’attaccamento dimostrato. Per le restanti partite questo gruppo cercherà di fare quel miracolo che ci eravamo prefissati all’inizio“.

TORINO, NICOLA

www.imagephotoagency.it

Nkoulou? La segreteria si occupa dei contratti, io mi occupo di campo. E siamo tutti molto concentrati. Con la chiusura del mercato, abbiamo parlato da uomini e non c’è bisogno di aggiungere nulla. Ci interessa che chi è rimasto, ha dimostrato di avere a cuore l’obiettivo da perseguire. Mi interessa solo il gruppo, tutti potranno determinare. Mandragora si è calato con entusiasmo, può dare un grande supporto. Ci dà più soluzioni, abbiamo iniziato a lavorarci e tutti vogliamo arrivare all’obiettivo. Sanabria l‘ho allenato, sa cosa significa stare in un gruppo con i nostri valori. Sono contento che sia arrivato, è un giocatore tecnico e attaccante moderno. Tridente? Non ci precludiamo niente, ma dobbiamo trovare prima un’identità”.

UDINESE, GOTTI

www.imagephotoagency.it

Okaka mi ha stupito perché lo pensavo un po’ più indietro. Stefano ha la sua stazza molto importante, viene da una lunga inattività e un successivo periodo di allenamenti individuali. Sarà stato forse l’entusiasmo nel rientrare in gruppo, sarà il duro lavoro che ha svolto individualmente, ma l’ho trovato in uno stato di forma più avanzato di quanto mi aspettassi. Su Braaf ho visto molto, ma esclusivamente nel calcio giovanile, dove ha espresso grandi qualità anche in Nazionale e nell’Under 23 inglese. Allenarsi e competere con avversari di serie A cambia le cose, ma non c’è dubbio che abbia grandi qualità”.

VERONA, JURIC

www.imagephotoagency.it

L’Udinese arriva da diversi risultati utili e da una vittoria convincente, subisce gol raramente ed è ben organizzata tatticamente. Sarà una partita difficile, nella quale dovremo essere molto bravi. Non potremo disporre di Ceccherini per infortunio, ma arriviamo da una buona settimana di allenamenti. Lazovic ha fatto bene all’Olimpico, ha disputato una buona gara.  Lasagna? In questi dieci giorni ho visto che ha grandi margini di miglioramento nella partecipazione al gioco, perché oltre alla velocità ha anche una buonissima tecnica. Può giocare sia da solo che con Kalinic. Cosa penso del rendimento di Kalinic sin qui? Lui è un giocatore fenomenale, molto abile nei tagli e nei movimenti

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!