Cagliari, Semplici si presenta: “Non cambierò molto. Nainggolan? Non credo che la sua posizione possa farci vincere le partite”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Conferenza stampa Semplici – E’ il giorno di Leonardo Semplici al Cagliari. Il nuovo allenatore, che sostituisce l’esonerato Di Francesco, si è presentato così in conferenza stampa: dal modulo ai singoli, passando per la necessità di riscattarsi per migliorare la classifica. Le sue parole.

Conferenza stampa Semplici: l’allenatore si presenta al Cagliari

Il momento della squadra

Twitter: @CagliariCalcio

“Ho trovato una squadra moralmente un po’ abbattuta dopo le tante gare senza risultato, che ha rappresentato un’involuzione rispetto alle aspettative. Penso che il mio compito sia soprattutto mentale, per portare di nuovo la giusta determinazione per quella che dev’essere un’impresa. Questi ragazzi hanno dei valori che non sono ancora riusciti a dimostrare in questa prima parte del campionato“.

Salvezza

La sfida l’ho accettata perché credo nella salvezza. Ci sarà da fare un campionato con 15 finali e così dovremo affrontare gara dopo gara. In allenamento ho visto dei ragazzi che vogliono ripartire, non c’è molto da battere su modulo o aspetti tattici ma sul carattere ora“.

Nainggolan

www.imagephotoagency.it

Nainggolan più avanzato? Voglio dare poche indicazioni ma precise, come modulo continueremo sulla falsa riga di quello già visto nelle ultime settimane. Ci saranno le mie idee ma non credo alle rivoluzioni, ho una rosa di grande valore ma non credo che il posizionamento di un singolo giocatore possa cambiare il risultato finale“.

Nandez

www.imagephotoagency.it

Nandez può giocare in più soluzioni, ha grande intelligenza e stiamo valutando vari aspetti. Vedremo da qui a sabato, quando certamente avrò le idee più chiare. Con i cinque cambi possiamo intervenire tanto, ma mi auguro che questo non sia sempre necessario”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!