Roma, Ranieri: “Kolarov e Zaniolo? Le loro condizioni mi lasciano in dubbio”

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Antivigilia di campionato per i giallorossi. Nella consueta conferenza stampa di Ranieri pre match, l’allenatore ha presentato il difficile impegno di dopodomani contro la Spal. Un match molto insidioso per la squadra capitolina: di fronte c’è la squadra di Semplici, reduce dalle due sconfitte con Sampdoria e Inter. La Roma deve continuare a macinare risultati dopo la vittoria a fatica con l’Empoli.

Indicazioni importanti anche in chiave fantacalcio date nella conferenza stampa di Ranieri. Tanti i dubbi di formazioni, ma dopodomani l’allenatore di San Saba avrà le idee più chiare visti anche gli indisponibili.

Spazio a qualche considerazione sulla partita di sabato, soprattutto su quella che deve essere la prestazione perfetta. L’allenatore della Roma è intervenuto in merito al periodo che ha vissuto la squadra giallorossa, anche dopo la vittoria di lunedì contro l’Empoli. Queste le parole nella conferenza stampa di Ranieri in merito alla sfida di Ferrara.

Conferenza stampa Ranieri pre Spal

CONDIZIONE DELLA SQUADRA – “La squadra ha risposto bene sulle prime cose che avevo chiesto, ma non posso chiedere molto di più in questo momento. Erano abituati a giocare in un altro modo e non come io vorrei, ma vedo buona predisposizione a fare ciò che chiedo. Le condizioni di Kolarov e Zaniolo: non si sono ancora allenati con me, quindi mi lasciano in dubbio”.

SCHICK-DZEKO – “Non è importante, conta l’equilibrio e che i giocatori si riconoscano nel ruolo in cui giocano”.

LA SQUALIFICA DI FLORENZI – “Santon a destra è una buona idea ma devo sapere se Kolarov è disponibile”.

FAZIO – “Lo è: ci sta che una parte di campionato possa avere un momento no, ma è un giocatore molto importante. E’ un difensore intelligente che sa leggere l’azione e sono certo che possa far bene con me”.

INFORTUNI – “Dovremo essere molto attenti, come ha fatto Di Francesco. Se ci sono giocatori ansiogeni bisogna stare attenti. Zaniolo non è al posto, ha avuto una botta alla caviglia e gli dà fastidio al polpaccio, perché lo sente indurirsi e chiede il cambio. Devo stare attento a questi piccoli problemi affinché non diventino grandi”.

UNDER – “Continua il suo protocollo di recupero, non va in Nazionale, e spero di riaverlo dopo la sosta”.

LA GARA DI SABATO – “L’analisi è perfetta: Ho visto anche altre partita della SPAL, non tutte, ma ho visto che sono molto abili nel trovare la posizione e prenderti in velocità e quindi cercheremo di stare accorti, attenti e compatti. Sabato con la SPAL ricorderemo Giuliano Taccola, morto nel ’69, lo ricordo perfettamente perché in quell’anno entrai nella Roma e una morte così, allo stadio, mi colpì molto”.

MARCANO O JUAN JESUS –  “Potrebbe esserci Juan, ha ricoperto quella posizione, anche all’Inter una partita gliel’ho fatta fare lì”.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!