Milan-Liverpool, conferenza stampa Pioli: “Krunic falso nueve? Possibile. Infortuni? Si gioca troppo”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Conferenza stampa Pioli Milan-Liverpool – Rossoneri a caccia della vittoria per cercare di tenere vive le ultime speranze qualificazione ai prossimi ottavi di finale di Champions League. Speranze ancora vive con il Milan pronto a spingere il piede sull’acceleratore nel tentativo di battere il Liverpool per poi aspettare notizie dalla sfida tra Porto-Atletico Madrid.

Pioli confermerà il solito 4-2-3-1 con Kalulu confermato nel ruolo di esterno destro. Tomori e Romagnoli agiranno al centro della difesa, mentre sulla sinistra ci sarà il spazio per il solito Theo Hernandez. A centrocampo confermati Tonali e Kessie, mentre in attacco sarà Ibrahimovic a guidare il reparto offensivo rossonero. Sulla trequarti nessuna novità: Messias dovrebbe partire ancora dalla panchina.

Sfida fondamentale e decisiva: il Milan può credere ancora fortemente nel sogno e speranza qualificazione. Per accedere agli ottavi di finale, i rossoneri dovranno battere il Liverpool e sperare che l’Atletico Madrid vinca o pareggio contro il Porto. Pioli incrocia le dita e spera ancora fortemente nel clamoroso miracolo sportivo.

Conferenza stampa Pioli, Milan-Liverpool: data, orario e dove seguirla in streaming e diretta tv

La conferenza stampa di Pioli pre Milan-Liverpool andrà in scena lunedì 6 dicembre alle ore 14:00. Conferenza visibile in tv sui canali di Sky Sport. Sarà possibile seguire la conferenza stampa di Pioli pre Milan-Liverpool anche in streaming grazie alle applicazione Sky Go, Now Tv e Dazn, scaricabili gratuitamente dagli store del vostro dispositivo.

PIOLI: “Infortuni? Ci stiamo lavorando tanto perché possono fare la differenza. Giocare così tanto non aiuta, ma vale per tutti. Stiamo facendo di tutti per agevolare il recupero di tutti e il riposo, sto facendo anche del turnover in più per evitare sovraccarichi. Ora dobbiamo stringere i denti fino alla pausa. Krunic falso nueve? Possibile. Mi servono tanti giocatori offensivi, non credo che avere un punto di riferimento statico sia necessario. Rade, come Diaz e Messias sanno leggere gli spazi e andare in profondità, ma anche giocare tra le linee. Dobbiamo sfruttare queste situazioni per mettere in difficoltà la loro fase difensiva”

Probabili formazioni Milan-Liverpool, 6^ giornata Champions League

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Kalulu, Romagnoli, Tomori, Hernandez; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Diaz, Krunic; Ibrahimovic. All.: Pioli.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Gomez, Matip, Tsimikas; Henderson, Thiago, Keita; Minamino, Origi, Mané. All.: Klopp.