Pioli: “Difficile recuperare Chiesa, così come Edmilson”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Conferenza stampa Pioli, il tecnico della Fiorentina ha parlato in vista del Torino. Domenica 31 marzo alle 15 la sua squadra affronterà infatti i granata di mister Mazzarri nella sfida dello stadio Alberto Franchi. I temi affrontati sono diversi, guardando pure alla sfida di Coppa Italia contro l’Atalanta.

Nella conferenza stampa di presentazione al turno di campionato, Pioli ha parlato di alcuni indisponibili come Chiesa, infortunatosi in Nazionale, ed Edmilson. Spazio anche a qualche considerazione sui prossimi avversari, l’organico attualmente a disposizione e gli stimoli che spingono la squadra in questa fase della stagione.

Conferenza stampa Pioli, le parole del tecnico viola

SOSTA ED OBIETTIVI – “Ci serviva, ora vedremo se sarà realmente utile in campo domenica. Chi è rimasto a Firenze ha recuperato bene dal punto di vista fisico. Io sono motivato e concentrato. L’obiettivo è giocare 12 partite insieme con la Coppa Italia“.

CHIESA E GLI ALTRI INDISPONIBILI – “Federico sta meglio di quando è tornato dalla Nazionale ma è difficile averlo a disposizione per domenica, così come dare una data precisa per il suo rientro. Edmilson sta più o meno come Chiesa, vedrò negli ultimi allenamenti“.

TORINO ED ATALANTA – “I granata sono costruiti con le idee giuste, sono forti. Non pensiamo ai bergamaschi, per affrontare il ritorno in Coppa Italia dovremo prima far bene in campionato“.

LA ROSA VIOLA – “I giocatori della Fiorentina hanno un valore innegabile. Milenkovic, Veretout e Simeone hanno fatto bene, non capisco chi li contesta. Un calo di rendimento è normale durante una stagione. Gli infortuni di Chiesa e Pjaca ci hanno rallentato, porto Montiel e Vlahovic dalla Primavera per avere giocatori pronti da schierare, potrebbe essere anche un bene“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!