Fiorentina, Montella: “Infortunio per Boateng, le condizioni di Chiesa! Su Ribery, Pedro, Lirola, Sottil e Vlahovic…”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Situazione delicata in casa Fiorentina: i viola sono reduci dopo i tre ko in campionato. Ma è già tempo di ritornare in campo per la gara valevole per il 4° turno di Coppa Italia in programma domani sera alle 21.00 contro il Cittadella. Di seguito le dichiarazioni in conferenza stampa di Montella: “Abbiamo tantissima rabbia in corpo. Vogliamo superare a tutti i costi il turno. Affrontiamo una squadra consolidata che sta facendo bene in B e che gioca con lo stesso allenatore da anni. Dobbiamo dimostrare il temperamento che abbiamo dimostrato anche ieri sera”.

ASSENZE CHIESA, PEZZELLA E RIBERY – “Sono tre giocatori importanti. Quest’anno abbiamo giocato 5 partite senza Franck. Sono il cardine, il cuore e i leader in campo della squadra. Sono difficili da sostituire. Non sono recuperabili e quindi serve uno sforzo da parte di tutti. Adesso ci vuole maggiore responsabilità da parte di chi ha giocato meno”.

VLAHOVIC – “È fortissimo in prospettiva. Consideriamo che nelle ultime tre partite ha avuto su di sé il peso dell’attacco. Non deve farsi prendere dall’ansia. Adesso ha una responsabilità più grande di lui ma deve sapere che ha tutto il nostro sostegno”.

PEDRO – “Sinceramente mi aspettavo qualcosa in più sotto il profilo della presenze in area. Gli manca un po’ di intensità e di abitudine alla difese chiuse del nostro campionato. Non ho ancora deciso chi schierare domani”.

RECUPERO CHIESA, E BOATENG – “Federico prosegue il suo recupero, ieri ha fatto qualcosa a parte, oggi lo rivalutiamo. Difficilissimo vederlo domani, vediamo per domenica. Il resto tutti bene a parte Ribery, dobbiamo monitorare un po’ la situazione di Boateng, ha un risentimento muscolare”.

SOTTIL – “Crediamo molto in lui: ha avuto problemi, sia alla caviglia che al pube, e non si è allenato al meglio. E’ probabile che domani possa giocare. Terracciano? Prima voglio parlare con la squadra per comunicare ai miei giocatori le mie scelte”.

LIROLA – “Ha fatto due belle azioni sabato poi ha sentito qualche rumorino di troppo sugli spalti ed è stato condizionato. Crediamo in lui e dobbiamo sostenerlo per fargli avere tranquillità per tutta la partita”.

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!