Marchisio lascia il calcio: “Finisce una parte della mi vita, non so ancora cosa farò”

www.imagephotoagency.it

Chi ha provato l’app di FantaMaster non è più tornato indietro.
Se anche tu sei coraggioso a tal punto CLICCA QUI E SCARICA L'APP GRATIS

Conferenza stampa Marchisio– Claudio Marchisio dice addio al calcio e lo fa dalla sala stampa dell‘Allianz Stadium di Torino. Grande commozione, grande emozione e addio al calcio giocato, complici gli innumerevoli infortuni degli ultimi anni.

L’ex Juventus ha così esordito:  “Ho capito che per diventare un calciatore non bastava avere talento, serviva dedizione, testa e costanza. Ho avuto tanta fortuna nella mia carriera. Devo ringraziare tutti i miei compagni, allenatori, tutti gli staff. Io ho messo sempre me stesso in ogni squadra che ho giocato. Quest’estate è stato un periodo molto difficile per me, molto delicato. Facevo la riabilitazione, ma avevo capito che la mia testa diceva una cosa, ma il corpo ne diceva un’altra. Ho capito che devo ascoltare ciò che sento dentro, e non mi importa dell’età, potevo finire a 40 anni, 36 anni, non importa l’età ripeto, bisogna capire cosa ci si sente dentro”

www.imagephotoagency.it

Conferenza stampa Marchisio: “Non so cosa farò, valuterò con calma”

L’ex bianconero ha poi affermato: “Ho ricevuto diverse proposte da diversi continenti, ma ho detto no. Ringrazio la mia famiglia, la quale mi è sempre stata vicina nel corso di tutta la mia carriera. Io ho realizzato questo sogno grazie alla mia famiglia. Ora finisce una parte della mia vita, ora vedrò cosa fare. Non so se farò l’allenatore o cos’altro. Ora mi prenderò un po’ di tempo per me e per la mia famiglia, poi, come sapete, ho altri progetti extra calcio e valuterò con calma il da farsi”.

Il grande rimpianto: “Rimpianti? Sicuramente quello di non vincere la Champions e non vincere l’Europeo con l’Italia. Quelli sono i due momenti in cui, non aver messo quei trofei in bacheca in quel ciclo, con i rimpianti più grandi. Quando mi sono reso contro che il mio sogno si stava avverando? Ero l’unico felice nell’anno della B, prendevo il treno. Io indossavo la maglia della Juve e il mio sogno si stava coronando e dovevo sfruttare al massimo il mio sogno.Vorrei rigiocare la finale di Berlino. Se ci fosse la possibilità di rigiocarla, magari anche solo un tempo, non mi dispiacerebbe”

Il ricordo del gol più bello: “Ne ricordo due. Il primo contro l’Inter, non in questo stadio, nell’altro. Oltre a essere stato un gol stupendo, è stato importante. Venivo da un piccolo infortunio, mi affacciavo alla Nazionale maggiore e c’era l’Europeo. E poi il primo qui con la Juve, dove è nato quel ciclo vincente”.

View this post on Instagram

Avevo fatto una promessa al bambino che sognava di diventare un calciatore. Avrei continuato a giocare fino a quando, mettendo piede in campo, avessi sentito la meraviglia del sogno che si stava avverando. Negli ultimi mesi ho vissuto un contrasto tra mente e cuore e ho capito che stavo venendo meno alla mia promessa. Ci sono momenti in cui è giusto che il cuore prevalga sulla mente, per questo preferisco fermarmi. Lo faccio senza ripensamenti, insieme alla mia famiglia, che mi ha insegnato a guardare al futuro con curiosità, senza timore. E allora grazie sogno! Perché mi hai dato forza, coraggio, successo e soprattutto mi hai reso felice! . I’d made a promise to the kid who dreamt to become a football player. I would have played until I had felt the marvel of the dream coming true by stepping into the pitch. In the past months my mind and my heart went through mixed feelings and I finally understood I wasn’t fulfilling my promise anymore. There are times when it is right for the heart to prevail over the mind, that’s why I prefer to stop. I have no regrets, also thanks to my family that has taught me to eagerly look into the future. So, thank you dream! You gave me courage, strength, success and, above all, joy! #ForzaJuve⚪⚫ #EmpoliFC🔵 #ДавайЗенит🌊 #VivoAzzurro #MC8 #future #mylife #myfamily @juventus @empoli_fc_official @zenit_spb @azzurri

A post shared by Claudio Marchisio (@marchisiocla8) on

 

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!