Italia-Svizzera domani a Roma: le parole di Mancini su Barella e il caso Immobile

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Conferenza stampa Mancini – Domani sera tornerà in campo la nostra Nazionale, che dovrà affrontare quello che ha tutti i crismi dello scontro diretto. In uno Stadio Olimpico esaurito in ogni ordine di posto, gli azzurri se la vedranno con la sempre ostica Svizzera.

Un match che abbiamo già visto lo scorso 16 giugno in occasione della fase a gironi di Euro 2020, ma che questa volta ha un sapore e un valore decisamente diverso. Ci si gioca infatti il primo posto nel girone di qualificazione ai Mondiali di Qatar 2022, quindi è un appuntamento da non fallire.

Vanno lette in tal senso le parole dette in conferenza stampa da Roberto Mancini. Il commissario tecnico dei campioni d’Europa in carica sa bene quanto sia importante portare a casa i tre punti per mettere in ghiaccio la qualificazione alla Coppa del Mondo. Ecco allora che scenderà in campo la formazione migliore.

Conferenza stampa Mancini, le parole su Immobile e Belotti

Si parte parlando delle defezioni di Giorgio Chiellini e Ciro Immobile. Soprattutto attorno al centravanti laziale si è innescata in queste ore una piccola polemica: “Ci dispiace per Immobile e Chiellini, ma un po’ per tutte le Nazionali è la stessa cosa, gli infortuni possono essere un po’ di più in questa fase“.

Al posto del bomber della Lazio toccherà ad Andrea Belotti giocare dal primo minuto, anche in non perfette condizioni: “Il Gallo l’ho visto bene, fisicamente non sarà al 100% perché viene da un infortunio serio. Magari non ha i 90 minuti nelle gambe, ma se riuscisse a fare gol nei primi 60/65 minuti sarebbe anche meglio“.

Infortunio Barella, Mancini rassicura tutti

Un altro giocatore che ha tenuto sulle spine tutti – Mancini in primis – è stato Nicolò Barella. Il centrocampista dell’Inter sembra aver recuperato dal problemino muscolare che lo aveva costretto a uscire di scena a pochi minuti dalla fine del derby.

Anche in questo caso ci pensa il commissario tecnico a rassicurare tutti sulle sue condizioni: “Sta bene, ieri si è allenato e penso che domani possa essere in campo“. Dunque l’interista sarà regolarmente in campo in mediana, al fianco di Jorginho e Manuel Locatelli.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!