Euro 2020 | Italia, Mancini: “Immobile? Spesso il più criticato risolve le partite”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Conferenza stampa Mancini – siamo arrivati alla vigilia della semifinale contro la Spagna. L’Italia ha la possibilità di disputare una finale dopo 9 anni, l’ultima fu proprio contro le “Furie Rosse” e finì con un nefasto 4-0. Gli azzurri si vendicarono ad Euro 2016 eliminando la Spagna agli ottavi di finale.

Il cammino dell’Italia si può considerare impeccabile. Solo successi per i ragazzi di Mancini e poche sbavature, ovvero i 2 gol subiti contro Austria e Belgio. La Spagna ha iniziato con fatica nel girone (2 pareggi) per poi ingranare la marcia contro la Slovacchia. Da lì si è accesa la macchina di Luis Enrique che ha liquidato Croazia agli ottavi (dopo i tempi supplementari) e Svizzera ai quarti, dopo i calci di rigore.

Sia Mancini che Luis Enrique giungeranno a questa sfida con un’assenza pesante: Spinazzola per l’Italia e Sarabia per la Spagna. Il ct azzurro potrebbe inserire Emerson Palmieri al posto dell’esterno giallorosso. Durante la conferenza stampa, verrà trattato questo argomento.

Italia-Spagna conferenza stampa Mancini: le parole del ct

SPAGNA – “Sarà difficile, anche se la Spagna è diversa dal Belgio. Non sarà una gara come quella ma con tante difficoltà. Con l’Austria è stata difficile perché era la prima a eliminazione diretta ma anche per la loro aggressività. Domani lo sarà ugualmente ma sarà difficile, la Spagna è straordinaria da anni anche se adesso c’è stato un ricambio e son più giovani. Hanno un tecnico bravo e giocatori bravissimi“.

LUIS ENRIQUE – “E’ un tecnico bravissimo, ha vinto Coppe dei Campioni col Barcellona ma non solo. Anche a Roma ha fatto un bel gioco, se un tecnico riesce a far giocare le sue squadre bene, al netto della vittoria, è importante e dimostra le sue capacità“.

IL RAPPORTO CON VIALLI – “Siamo cresciuti insieme, c’è un rapporto che va oltre all’amicizia. E’ come avere un fratello qui, accade con tutti quelli che hanno giocato in quella Sampdoria, il rapporto è ottimo tra noi e i giocatori. Luca è anche un po’ anziano, lo ascoltiamo volentieri quando parla…“.

ITALIA GIA’ IN FINALE PER LA CRITICA – “Spero che per una volta ci azzecchiate… Non sarà così semplice: dovremo fare una grande partita, la Spagna è una grande squadra. Siamo in semifinale, è dura trovare gare semplici“.

IMMOBILE – “E’ la Scarpa d’Oro, è tra chi ha segnato di più negli ultimi anni. E in un Mondiale o in un Europeo il più criticato spesso risolve partita e torneo…“.

CONDIZIONI BELOTTI E TOLOI – “Belotti aveva preso un colpo col Belgio, ieri non lo abbiamo rischiato. Rafael in allenamento ma saranno a posto per domani“.

CHIELLINI – “Da tanti anni dicono che lui e Bonucci sono i migliori ma vogliono dimostrare ogni volta di esserlo. Se riuscirà a giocare tre gare di fila? Spero di sì, non dovesse farcela, ci sono Acerbi e Bastoni che sono in grande forma“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!