Verona, Juric non si sbilancia: “Un altro anno qui? Non lo so”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Conferenza stampa Juric – Il Verona porta a casa un punto nella sfida contro un Torino affamato ma costretto a fermarsi sul più bello. Si decide tutto nel finale, con il gol di Vojvoda che ha illuso i granata prima del pareggio di Dimarco.

Alla fine della gara Ivan Juric se l’è sentita di ringraziare i suoi ragazzi per l’ennesima ottima prova. Ancora una volta è stato il carattere e la voglia di non mollare a risultare gradita al tecnico della formazione scaligera.

E nella conferenza stampa post-gara, il mister croato ha voluto sottolineare alcuni aspetti.

Conferenza stampa Juric, complimenti a Pandur

Juric ha applaudito Ivo Pandur, lanciato tra i pali al posto di Silvestri: “Ha fatto benissimo. Coi portieri non sai mai, la partita è tutta un’altra cosa. Ma è stato molto sul pezzo“.

E poi ci sono i complimenti alla squadra per il carattere mostrato: “Noi partiamo sempre dall’inizio, ma poi escono partite di questo tipo, due salvezze, con un potenziale economico molto al di sotto di Torino o Cagliari. Mi riconosco in Dimarco, mi riconosco in Lazovic, ragazzi che stanno spingendo molto“.

Juric non si sbilancia sul futuro

Juric ammette di essere stato bene in questo biennio all’Hellas: “Non credevo potessimo fare così bene. C’è un leggero rammarico su qualche situazione, ma abbiamo creato un bell’ambiente di lavoro“.

E sul futuro il tecnico non si sbilancia: “Non lo so, vedremo“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!