Real Madrid-Inter, conferenza stampa Inzaghi: “Correa non ci sarà, vi dico come stanno Lautaro e De Vrij”

www.imagephotoagency.it

Conferenza stampa Inzaghi Real Madrid-Inter – Nerazzurri pronti a rendere complicati i piani del Real Madrid per la corsa al primo posto del girone. Gli uomini di Inzaghi proveranno a spingere il piede sull’acceleratore per cercare di strappare il primato agli spagnoli a soli 90 minuti dalla fine della fase a gironi della Champions League.

L’Inter, già qualificata ai prossimi ottavi di finale, scenderà in campo con la formazione tipo per cercare di puntare al primato del girone. Pochi giri di parole e sguardo fiero verso il possibile traguardo. Inzaghi se la giocherà a viso aperto. Confermato il solito 3-5-2 con Lautaro Martinez e Dzeko in attacco. Fermo ai box Correa dopo il recente ko muscolare.

In difesa potrebbero agire D’Ambrosio, Skriniar e Bastoni, mentre sulla destra potrebbe trovare spazio Dumfries nel ruolo di esterno destro, ancora fermo ai box Darmian. Nessuna novità in mezzo al campo, mentre sulla sinistra ballottaggio aperto tra Dimarco e Perisic, con il croato ancora il leggero vantaggio rispetto all’esterno mancini ex Verona.

Conferenza stampa Inzaghi, Real Madrid-Inter: data, orario e dove seguirla in streaming e diretta tv

La conferenza stampa di Inzaghi pre Real Madrid-Inter andrà in scena lunedì 6 dicembre alle ore 18:00. Conferenza visibile in tv sui canali di Sky Sport. Sarà possibile seguire la conferenza stampa di Inzaghi pre Real Madrid-Inter anche in streaming grazie alle applicazione Sky Go, Now Tv e Dazn, scaricabili gratuitamente dagli store del vostro dispositivo.

“Non ci saranno Ranocchia, Darmian, Satriano e Correa, che purtroppo ha avuto quel problema domenica all’Olimpico. Mi dispiace molto perché secondo me stava crescendo. Lautaro sta bene, non ha avuto problemi. Per De Vrij e Kolarov vi dirò dopo l’allenamento post-conferenza”.

Probabili formazioni Real Madrid-Inter, 6^ giornata Champions League

Real Madrid (4-3-3): Courtois, Mendy. Alaba, Militao, Carvajal; Kroos, Casemiro, Modric; Vinicius Jr., Benzema, Asensio.

Inter (3-5-2): Handanovic, D’Ambrosio, Skriniar, Bastoni; Dumfries, Barella, Brozovic, Calhanoglu, Perisic, L. Martinez, Dzeko.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!