Benevento, furia Inzaghi: “Difficile parlare di calcio, il VAR dov’è?”

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Filippo Inzaghi non ci sta. Il tecnico del Benevento si arrabbia dopo la sconfitta patita contro il Cagliari, che mette in difficoltà la sua squadra nella lotta per la salvezza.

Il tecnico dei giallorossi se la prende soprattutto per il mancato calcio di rigore fischiato ai suoi. Un episodio arbitrale che rischia di pesare come un macigno, visto che è arrivato in uno scontro diretto.

Le parole spese da Inzaghi in conferenza stampa sono chiare e forti contro l’arbitro romano Doveri.

Conferenza stampa Inzaghi, la furia contro Doveri

Avevo chiesto una prestazione di grande sacrificio e carattere, hanno risposto presente lottando su ogni pallone. Oggi viene difficile parlare di calcio, al VAR c’era lo stesso arbitro di Napoli-Cagliari e anche lì ci sono stati episodi dubbi. Viene da pensar male, bisogna essere sinceri. Non vogliamo trovare scuse e ci siamo sempre assunti le nostre responsabilità, ma come si fa a non dare un rigore del genere?“.

L’attacco di Inzaghi a Doveri continua: “L’amaro in bocca aumenta tanto se pensiamo che Doveri ci ha confermato che il tocco c’è stato, ma era troppo debole per decretare un penalty. Non è un ragionamento che accettiamo: o è fallo o non è fallo, l’entità di un intervento non si può evincere da una immagine televisiva“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!