Verona, Di Francesco: “La società mi ha voluto fortemente, voglio riscattarmi”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Conferenza stampa Di Francesco – Dopo l’annuncio, arriva il momento della conferenza stampa di presentazione. Eusebio Di Francesco ha rilasciato le sue prime dichiarazioni da nuovo allenatore del Verona, per quello che si preannuncia come un compito gravoso per lui.

Il tecnico abruzzese arriva dopo l’esonero rimediato a Cagliari durante la scorsa stagione. Ma a gravare ancor di più sulle sue spalle è la pesante eredità lasciata da Ivan Juric, che in due stagioni alla guida degli scaligeri ha fatto cose importanti.

Dunque Di Francesco è chiamato sia al riscatto personale che a dare continuità al progetto tecnico del Verona. E nella conferenza stampa di presentazione ha fatto capire di sentirsi carico e pronto per fare bene in questa nuova avventura.

Verona, la conferenza stampa di Di Francesco

Ai microfoni dei giornalisti, Di Francesco ha svelato ciò che lo ha convinto ad accettare la corte gialloblu: “Ho avuto un incontro con il Direttore Tony D’Amico, che ho conosciuto solo un mese fa. Abbiamo parlato piacevolmente di calcio e questo mi ha lasciato sensazioni positive: ho avvertito che la Società mi voleva fortemente“.

Il tecnico sa bene di doversi riscattare dopo le ultime annate negative a Roma e Cagliari: “Sono venuto per fare un lavoro importante e per dare il meglio di me stesso. Questo il motivo che mi ha spinto a scegliere Verona“. Per quanto riguarda gli obiettivi, Di Francesco non alza più di tanto l’asticella: “L’importante è mantenere la Serie A, poi viene il resto“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!