Ancelotti: “Fabian Ruiz ha recuperato. Insigne? Valutiamo per l’Empoli”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Viglia di campionato per gli azzurri. Nella consueta conferenza stampa di Ancelotti pre match, l’allenatore ha presentato il difficile impegno di domani contro la Roma. Una gara molto insidiosa per la squadra partenopea: di fronte c’è la formazione di Ranieri, reduce da un periodo di alta tensione. Il Napoli deve continuare a macinare risultati in chiave Champions.

Indicazioni importanti anche in chiave fantacalcio date nella conferenza stampa di Ancelotti. Tanti i dubbi di formazioni. L’allenatore ha fatto il punto sugli infortuni Insigne e Fabian Ruiz e sulla possibilità di schierare anche Younes. Qualche considerazione anche su un’eventuale cessione di Allan e Koulibaly.

Spazio a qualche considerazione sulla partita dell’Olimpico, soprattutto su quella che deve essere la prestazione perfetta. L’allenatore del Napoli è intervenuto in merito al periodo che ha vissuto la squadra azzurra, anche dopo le ultime uscite. Queste le parole nella conferenza stampa di Ancelotti in merito ai giallorossi.

Conferenza stampa Ancelotti pre Roma

CONDIZIONI INSIGNE – “Insigne ha fatto questa mattina un’ecografia di controllo, che ha evidenziato l’assenza di particolari lesioni. Ha avuto una contrattura all’adduttore, che non era il muscolo interessato. Lui in precedenza aveva avuto un problema alla zona tendinea. Nel giro di 2-3 giorni sarà a posto, ora valuteremo se impiegarlo mercoledì contro l’Empoli. Non è assolutamente a rischio per la partita contro l’Arsenal. Per Roma ho convocato Gaetano che è a nostra disposizione”.

ZIELINSKI+FABIAN RUIZ – “Non siamo in emergenza, abbiamo qualche acciacco e Zielinski squalificato. Fabian Ruiz ha recuperato dalla febbre”.

ROMA – “Ha rappresentato qualcosa di particolare per la mia carriera, non da allenatore. Quel periodo lì mi è rimasto nel cuore, ero molto giovane e ha lasciato un segno indelebile. Sono stato bene”.

YOUNES – “Si tratta di un calciatore con ampi margini di miglioramento, che sta bene. Devo valutare se utilizzarlo a partita in corso o dall’inizio. Lui gioca con molta intensità e questo è molto dispendioso. Anche per questo non ha ancora i 90 minuti nelle gambe”.

ATTACCO – “Ho abbondanza di uomini lì davanti, sono contento che tutti cerchino di mettersi in evidenza. Deve essere il nostro punto di forza”.

ASPETTATIVE MATCH DELL’OLIMPICO – “Dalla Roma mi aspetto una partita gagliarda. Hanno avuto molta pressione in questi giorni e questo porterà i calciatori ad essere motivati e vogliosi di dare il massimo. L’aspetto psicologico della partita può essere nelle nostre mani. Dobbiamo essere bravi noi ad aumentare le loro preoccupazioni, giocando con coraggio e intensità”.

SITUAZIONE ALLAN E KOULIBALY: “Allan e Koulibaly sono giocatori del Napoli e rimarranno giocatori del Napoli. Non abbiamo l’esigenza di vendere. Se mi vedrete incatenato a Castel Volturno vorrà dire che li abbiamo venduti”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!