🎙️ Conferenze stampa 4^ giornata Serie A: le parole di tutti i protagonisti

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il quarto turno di Serie A è alle porte. Protagonisti anche gli allenatori che, oltre a preparare tutte le gare, si apprestano anche a condividere nelle consuete conferenze stampa della 4^ giornata tutte le informazioni utili per decifrare le probabili formazioni che scenderanno in campo oltre a dare risposte importanti anche per i consigli fantacalcio per i fantallenatori.

Attenzione, dunque, alle parole dei protagonisti di giornata utili per indirizzarvi nelle scelte di formazione e magari risolvere qualche dubbio.

Conferenze stampa 4^ giornata, le parole degli allenatori

Conferenza stampa Gasperini Salernitana-Atalanta

www.imagephotoagency.it

Koopmeiners? Può essere la sua occasione. Non è così scontato il suo inserimento, ma proprio perché è un giocatore di valore, bisogna prendersi anche dei rischi. Vediamo domani. Per me Miranchuk non è un rebus, dipende anche quali sono le aspettative. Non è un giocatore trainante, ma lo potrà essere. Può dare il suo contributo, ma lavoriamo in quella direzione, quella di farlo crescere. Ilicic? È ancora capace di fare cose fondamentali per noi. Giochiamo ogni tre giorni, ma per come siamo strutturati è dentro tutte le partite. La disponibilità del giocatore è totale. Muriel? Sta migliorando, avremo il quadro più chiaro nelle prossime settimane. Per quel che riguarda Ilicic vedo un giocatore molto positivo e con molta voglia di essere protagonista, vuole tornare a dare qualcosa di importante per tutto. Sta lavorando bene, dobbiamo recuperarlo sotto l’aspetto atletico e fisico, ha qualche chilo da togliere, gli impedisce di avere grande continuità. Zapata ha dovuto accelerare il rientro, ma ha fatto bene. Gli chiediamo di giocare sempre, magari il turnover viene fatto togliendoli 20 minuti. Per gli attaccanti accade spesso in tutto”

Conferenza stampa Mihajlovic Inter-Bologna

www.imagephotoagency.it

Dominguez? Sta facendo bene. Penso che però tutta la squadra dopo la figuraccia in coppa Italia si è rimessa sulla strada giusta. Nella scorsa partita sicuramente Nico ha fatto bene, è stato perfetto, ma mi aspetto ancora di più. Far riposare Arnautovic? E poi chi gioca? Io? Arnautovic è venuto qua per giocare non per riposare. Se può fare tre partite in Nazionale può farle anche qui. Gioca se sta bene ma anche se non sta bene. Soumaro ha perso il posto da titolare? Abbiamo cambiato modo di difendere. Soumaoro è un giocatore bravo sull’uomo, quest’anno difendiamo a zona. Lui trova ancora qualche difficoltà in questo modo di difendere, anche perché ancora non parla bene l’italiano e questo è un difetto. Si deve mettere in testa che deve migliorare sotto questo aspetto, perché quando non parli diventa tutto più difficile”.

Conferenza stampa Mazzarri Lazio-Cagliari

www.imagephotoagency.it

“Non amo subentrare, ma sono sicuro che a breve vedrete lo spirito delle mie squadre, squadre che non mollano fino al 97′. Vedrete il miglior Cagliari dopo la prossima sosta. Sto cercando di portare qualcosa di nuovo, vedremo già da domani. Il mio compito sarà cucire un sistema di gioco e un modulo in base ai giocatori a disposizione: in carriera ho giocato anche con il 4-3-3 o il 4-2-4. Affronteremo una squadra di vertice che viene da due sconfitte consecutive: saranno arrabbiati, ma la loro condizione la conosce solo Sarri. Il mio Cagliari deve attaccare in 11 e difendere in 11. Nandez inizialmente giocherà sulla fascia, dove vuole lui: se avrò tempo potrei portarlo sulla trequarti o in mezzo al campo. Le scelte le saprete in campo: non voglio dare vantaggi a Sarri, che è già un grande allenatore.”

Conferenza stampa Andreazzoli Empoli-Sampdoria

www.imagephotoagency.it

Contro il Venezia purtroppo non abbiamo giocato come avevamo deciso. La Sampdoria ha le sue peculiarità, devo dire che ne ho viste parecchie, tra tutte le squadre viste è una di quelle che offre maggiori spunti di attenzione per le difficoltà che crea e per i giocatori che ha. Turnover? Quello sarà da valutare, qualcosa faremo, speriamo di non dover essere obbligati a farlo. Bandinelli? Ha fatto tutti gli accertamenti del caso, per fortuna non ci sono rotture. Per noi è un calciatore importante, ieri si è allenato a parte, oggi con la squadra e quindi lo reputo a disposizione. Purtroppo Tonelli non è a disposizione“.

Conferenza stampa Italiano Genoa-Fiorentina

www.imagephotoagency.it

“Tutte le squadre hanno margini di miglioramento, soprattutto le squadre che hanno cambiato allenatore. Il Genoa è una squadra da affrontare con la massima attenzione e concentrazione. Sarà una gara difficile e un banco di prova importante. Con i miei ragazzi sono leale e schietto: se si è permalosi e non si accetta i propri errori, è difficile lavorare. Non sono un mago, non ho segreti: serve passione e amore per la maglia, la volontà di fare qualcosa in più degli avversari. Gerarchie in porta? Nell’ultima gara ho schierato i giocatori che avevano preparato la partita contro l’Atalanta per 15 giorni, tra cui Terracciano. In porta ci sono delle gerarchie, ma domani vedremo. Non voglio svelare niente per non dare vantaggli all’avversario. Vlahovic è un giocatore maturo, che ci crede: deve rimanere così e sarà un grande giocatore. Venuti non sarà a disposizione, ma non per la spalla, bensì per una botta al polpaccio. Sarà fuori, ma non è niente di grave. Non ci sono punti fermi, solo giocatori che si meritano la conferma giorno dopo giorno.

Conferenza stampa Ballardini Genoa-Fiorentina

www.imagephotoagnecy.it

“Mi sembra che la squadra stia bene. Badelj ha fatto tutta la settimana, Caicedo oggi farà un altro esame di controllo e poi vediamo. Intanto pensiamo alla partita che andremo a fare domani. Poi dopo ragioneremo su giocatori che hanno fatto al partita e su quelli che hanno giocato meno. Andremo di partita in partita”.

Conferenza stampa Inzaghi Inter-Bologna

www.imagephotoagency.it

non ha rilasciato dichiarazioni

Conferenza stampa Allegri Juventus-Milan

www.imagephotoagency.it

Ho tre dubbi nella formazione, uno per reparto. Deciderò domani dopo la rifinitura, abbiamo tante partite ed è importante che tutti si sentano partecipi nel gruppo considerati anche i cinque cambi. Tutti devono essere pronti ad aiutare i compagni. Chiesa? È uno dei dubbi. Rende molto di più a destra, davanti ha bisogno di giocare con una punta. A sinistra ha delle qualità importanti per entrare dentro il campo e tirare in porta. Sta crescendo ma deve migliorare su altre cose. Dobbiamo fare una bella prestazione perché abbiamo un solo punto in classifica”.

Conferenza stampa Sarri Lazio-Cagliari

www.imagephotoagency.it

“La partita contro il Cagliari sarà difficile: hanno cambiato allenatore, potrebbero avere una reazione emotiva importante. In rosa abbiamo dei quinti di centrocampo a cui stiamo insegnando il ruolo da terzino. Non siamo in difficoltà, la squadra ha già compiuto enormi passi in avanti da un punto di vista tattico. Basic è un centrocampista offensivo, era il centrocampista che si inseriva di più in attacco. Ha bisogno di più tempo per essere inserito nel nostro gioco rispetto a chi giocava già in Italia.

Conferenza stampa Pioli Juventus-Milan

www.imagephotoagency.it

Ibra vorrebbe essere Superman ma ancora non lo è. Ci siamo confrontati, non ha avuto grandi miglioramenti e non sarà della partita sia lui che Giroud a causa di una lombalgia, ci concertiamo sulle risorse che abbiamo. Diaz e Tomori? Hanno grandissima qualità e disponibilità, sono alla ricerca del dettaglio in più per continuare a crescere. Hanno sfruttato bene l’esperienza in un campionato nuovo, non è facile adattarsi così velocemente. Sono ragazzi di qualità e molto seri. Messias ancora non è in condizione ed è un peccato, Pellegri invece sta bene ed è disponibile“.

Conferenza stampa Spalletti Udinese-Napoli

www.imagephotoagency.it

non ha rilasciato dichiarazioni

Conferenza stampa Mourinho Verona-Roma

www.imagephotoagency.it

Vina e Mkhitaryan hanno piccoli problemi, ma confido nella qualità dei nostri medici. Non voglio parlare di Villar: al momento stanno giocando bene Cristante e Veretout, ma noi ci fidiamo di tutti. Se Vina non ce la dovesse fare, non sto pensando a Santon, ma a Tripi, un ragazzo intelligente in difesa e a centrocampo che può fare tutto. Ha fatto il pre-campionato con noi, ha gran cuore e può giocare. Non sto pensando a nessun reintegro in rosa. Potremmo anche utilizzare la difesa a 3: tutto è aperto, cambierà da partita a partita. Perché non schiero Mayoral? Perché la Fifa non permette di giocare in 12 (ride, ndr). A lui non mancherebbe nulla: lavora tanto, posso solo ringraziarlo. Mayoral mi piace tantissimo: avrà le sue chances.”

Conferenza stampa Castori Salernitana-Atalanta

www.imagephotoagency.it

Ribery dall’inizio? Può darsi. E’ un grande giocatore, ma era fermo da un po’ di mesi e va inserito gradualmente. A Torino ha messo mezz’ora nelle gambe, ora aumenteremo il minutaggio. Capezzi? Non credo si tratti di un qualcosa di così grave da richiedere un intervento sul mercato, speriamo che si possa riprendere il prima possibile. Gondo è stato convocato, ha caratteristiche interessanti e sono molto contento sia tornato. Dispiace per l’infortunio di Ruggeri, ragazzo che stava sorprendendo anche gli addetti ai lavori. Ora è tempo di Ranieri, è in forte dubbio Jaroszynski perché non sta benissimo e non è detto sarà con noi”

Conferenza stampa D’Aversa Empoli-Sampdoria

www.imagephotoagency.it

Mi aspetto una trasferta insidiosa. Affronteremo una squadra che viaggia ancora sull’entusiasmo della promozione conquistata pochi mesi fa ed è allenata da un allenatore preparato ed organizzato. L’Empoli proverà a riscattare la sconfitta interna con il Venezia ma noi vogliamo conquistare l’intera posta in palio. Indipendentemente dai valori dell’avversario, voglio vedere la Samp scendere in campo consapevole dei propri mezzi e con la determinazione di chi vuole andarsi a prendere la prima vittoria in campionato“.

Conferenza stampa Dionisi Sassuolo-Torino

www.imagephotoagency.it

Bisogna lavorare su tutto. Abbiamo tanta qualità in avanti. Dal primo giorno che sono diventato allenatore del Sassuolo che mi dicono ‘è consapevole di avere tanti giocatori forti in avanti e non mi lamento perché siamo veramente forti in avanti. Si può creare di più o di meno, delle volte si è più efficaci come col Verona e altre volte meno come con la Roma. Formazione? Con soli attaccanti non si può giocare, vanno supportati e ci vuole equilibrio. Noi cerchiamo di dar valore alla squadra mettendo tanti giocatori offensivi in campo. Poi la scelta è sugli allenamenti e in base alle partite. Ora con tanti impegni ravvicinati qualche cambiamento potrà esserci. Tutti disponibili a parte Romagna e Obiang. Non escludo di cambiare qualcosa rispetto a Roma ma non ci saranno stravolgimenti“.

Conferenza stampa Thiago Motta Venezia-Spezia

www.imagephotoagency.it

Manaj è pronto, Nzola è pronto, anche Salcedo è pronto così come Antiste, Gyasi e Verde. Abbiamo tutti i giocatori che si allenano bene, vedremo chi sarà convocato per il Venezia. Antiste può giocare prima punta, con un altro attaccante al fianco, può fare l’esterno. Oggi penso sia un giocatore interessante e con margini enormi. Reca, Bourabia e Nzola stanno lavorando come gli altri, come gli altri dipende da loro e da quello che dimostrano. Ognuno ha bisogno del suo tempo. Noi non ne abbiamo, né allenatore né giocatori. Dobbiamo essere al massimo. Vedremo chi andrà in campo la domenica, chi è più indietro dovrà lavorare di più.”

Conferenza stampa Juric Sassuolo-Torino

www.imagephotoagency.it

Abbiamo diverse opzioni, ci sono quattro giocatori a disposizione. Questi ruoli si cambiano molto, ma decido domani. Pjaca o Brekalo e Linetty o Praet, spesso giocano tutti e quattro e possono giocare dove vogliono. Pjaca gli piace di più partire da sinistra. Izzo? Non riesce a smaltire una botta di due settimane fa. Gioca Rodriguez? In quel ruolo abbiamo anche Buongiorno, hanno caratteristiche simili: Djidji è più muscolo, loro due sono più di intelligenza tattica e meno di aggressione totale. Domani sceglierò uno tra Rodriguez e Buongiorno. Zima? Quando prendi un giocatore, lo metti. Può crescere fisicamente, deve riempirsi per diventare più tosto ma mi ha colpito perché è un ragazzo sveglio. È subito entrato dentro, cerca di imparare velocemente e questo ti spinge a dargli subito l’occasione“.

Conferenza stampa Gotti Udinese-Napoli

www.imagephotoagency.it

E’ stata una settimana un po’ travagliata per entrambi. Però Larsen quasi sicuramente ci sarà mentre Success quasi sicuramente non ci sarà. Il ruolo del portiere è particolare e delicato anche dal punto di vista degli equilibri emotivi. Venire a Udine dopo il triennio di Musso non è semplice. Sono estremamente contento che tutto l’ambiente e la città in senso ampio siano riusciti ad apprezzare fin da subito le qualità di questo ragazzo che è forte e maturo, sia come portiere che come persona.

Conferenza stampa Zanetti Venezia-Spezia

www.imagephotoagency.it

Lezzerini e Fiordilino non ci saranno. Sigurdsson ha un problema muscolare, così come Haps che aveva anche nell’ultima gara. Sigurdsson starà fuori una quindicina di giorni, forse anche Haps. Lezzerini speriamo meno, Fiordilino è un lottatore, è fuori dal comune e potrebbe paradossalmente recuperare già per la prossima. Ampadu non è ancora a disposizione, Aramu ha fatto un allenamento e mezzo, avrei tanta voglia di farlo partire dal primo minuto, ma non voglio perderlo quindi cercherò di risparmiargli minuti. C’è Okereke che scalpita. Mi tengo il dubbio fino all’ultimo, voglio rischiare il meno possibile”

Conferenza stampa Tudor Verona- Roma

www.imagephotoagency.it

La Roma sta bene, ha un allenatore che ha fatto la storia del calcio. Noi l’abbiamo preparata al meglio possibile: abbiamo avuto due allenamenti, oggi c’è la rifinitura. Ci prepariamo al meglio su tutto. La squadra ha lavorato bene, ho visto voglia di fare, domani ci saranno grandi motivazioni. Giochiamo nel nostro stadio, non si vince da tanto. Vogliamo fare bene, una prestazione giusta, con cose concrete, senza distrazioni. Vogliamo fare le cose che abbiamo provato, poi il risultato lo vedremo“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!