🎙️ Conferenze stampa 13^ giornata Serie A: Juric: “Djidji sta bene. Pjaca può giocare dal 1”. Gotti: “Tre giocatori non al meglio”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il tredicesimo turno di Serie A è alle porte. Protagonisti anche gli allenatori che, oltre a preparare tutte le gare, si apprestano anche a condividere nelle consuete conferenze stampa della 13^ giornata tutte le informazioni utili per decifrare le probabili formazioni che scenderanno in campo oltre a dare risposte importanti anche per i consigli fantacalcio per i fantallenatori.

Attenzione, dunque, alle parole dei protagonisti di giornata utili per indirizzarvi nelle scelte di formazione e magari risolvere qualche dubbio.

Conferenze stampa 13^ giornata, le parole degli allenatori

Conferenza stampa Gasperini Atalanta-Spezia

www.imagephotoagency.it

non ha rilasciato dichiarazioni

Conferenza stampa Mihajlovic Bologna-Venezia

www.imagephotoagency.it

“Abbiamo recuperato Bonifazi e Viola, a parte Schouten e De Silvestri per adesso sono tutti disponibili. Abbiamo diverse soluzioni a destra. Mettere Skov, inserire Mbaye o spostare Hickey a destra e le abbiamo provate tutte e tre in allenamento. Domani comunque dovrebbero giocare o Skov Olsen o Mbaye. Orsolini sicuramente non sarà contento di non trovare continuità, ma è un giocatore importante che ci può dare tante soluzioni, anche come seconda punta”.

Conferenza stampa Mazzarri Sassuolo-Cagliari

www.imagephotoagency.it

“Gli uruguaiani hanno fatto il primo allenamento ieri ed erano stanchi dal viaggio. E domani si gioca. Se quattro giocatori importanti arrivano tardi è difficile fare tattica. Keita è un rientro importante, ho più margini di scelta. Sono contento di aver rivisto in campo Dalbert, viene con noi ed è un ritorno importante”.

Conferenza stampa Andreazzoli Verona-Empoli

www.imagephotoagency.it

“Imbarazzo della scelta? Un divertimento non è mai perché ne devi scegliere undici da mandare in campo. Non mi concentrerei solo su quelli che ci sono in attacco, questo è un gruppo che fa vedere di avere più soluzioni. Sono molto soddisfatto, è una libertà che ho e tento di dare soddisfazione a tutti a turno. Non abbiamo un gruppo limitato sul quale fare affidamento”.

Conferenza stampa Italiano Fiorentina-Milan

www.imagephotoagency.it

“Abbiamo Igor, Venuti, Amrabat, abbiamo Frison. Sono questi i nostri quattro centrali che domani affronteranno la prima della classe. Per loro sarà un bell’esame, un impegno difficile e sarà modo di confrontarsi con giocatori che in questo momento sono di alto livello. Nico Gonzalez non può in questo momento affrontare un’intera gara perché ha fatto tre allenamenti dopo tanti giorni fermo. E’ impossibilitato nel fare anche del lavoro. Lo stiamo recuperando piano piano. Come detto, queste sono situazioni in cui dobbiamo stare molto attenti. Lo stiamo mettendo a regime e non può avere i 90 minuti. E’ convocato, poi vedremo cosa accadrà. Le sue caratteristiche sono diverse dai componenti del reparto offensive. Vediamo se riusciamo a ritagliargli una porzione di partita”.

Conferenza stampa Shevchenko Genoa-Roma

www.imagephotoagency.it

“La Roma è una squadra molto dinamica. Una squadra con tanti talenti. I due guerrieri più forti di tutti sono il tempo e la pazienza. I segreti di Mourinho sono la mentalità vincente, il carisma e la professionalità. Non vedremo necessariamente la mia idea di calcio, mi devo adeguare ai giocatori che ho. E per questo domani vedrete il sistema di gioco più congeniale ai giocatori che ho a disposizione. Stiamo cercando compattezza. Pandev è un giocatore fantastico e disponibile, vedremo se domani giocherà”.

Conferenza stampa Inzaghi Inter-Napoli

www.imagephotoagency.it

“Abbiamo perso de Vrij e Sanchez e avuto problemi con Bastoni e Dzeko. Vedremo nell’allenamento di domattina, ma siamo concentrati prima sul Napoli. Manderemo in campo la formazione migliore. Rigorista? A Reggio Emilia Lautaro ha segnato un rigore importantissimo, poi ci sono Calhanoglu e Perisic. Ci prepareremo per ogni evenienza. Penso che fino a qui Hakan abbia fatto bene: mette quantità e qualità, nelle grandi partite ha fatto molto bene. Brozovic è un grandissimo calciatore, da tanti anni è qui e fa sempre grandissime cose. Domani giocherà Ranocchia che è molto affidabile ed è qui da tanti anni”.

Conferenza stampa Allegri Lazio-Juventus

www.imagephotoagency.it

Dybala? Ieri non ha fatto allenamento. Oggi proverà a fare un allenamento dopo una settimana, lui vuole giocare. Non ha problemi ma con il polpaccio bisogna stare attenti. Kean? Ha lavorato bene ed è a disposizione. Rabiot ha giocato bene e segnato in nazionale. Come sempre accade quando tornano dalle nazionali alcuni sono contenti e altri no. Adesso c’è il campionato e alle nazionali penseranno a marzo. Ramsey? Dovrò valutare perché ieri ha avuto un risentimento al flessore durante l’allenamento e dovrò valutare se portarlo a Roma. Bernardeschi non lo avremo per 15/20 giorni. Quest’anno stava facendo bene e speriamo che continui a fare così quando tornerà a disposizione”.

Conferenza stampa Sarri Lazio-Juventus

www.imagephotoagency.it

Luis Alberto per noi è un giocatore importantissimo. Non è un caso che la squadra stia giocando bene da quando ha cominciato a stare bene. Stiamo impostando la squadra su di lui e Milinkovic, per farli rendere in maniera importante. Immobile? L’edema è risolto ma c’è un piccolo segno che indica che c’è ancora qualche margine di rischio. Domani mattina farà un ulteriore controllo. Se può farcela? Dipende da lui e dallo staff medico. Marusic ieri era ancora positivo, ma con una carica morale bassissima. Spero rientri il prima possibile. Lazzari in allenamento va sempre bene, corre sempre a duemila: non penso che avrà grandi problemi a reggere il campo domani”.

Conferenza stampa Pioli Fiorentina-Milan

www.imagephotoagency.it

“La squadra sta bene. Sono dispiaciuto per Calabria. Rebic stava molto bene: nella partitella di oggi, dopo un colpo di tacco, ha sentito una fitta e non sarà della gara domani. Kessie l’ho visto bene. Nel derby è stato giudicato solo per l’episodio del rigore, in cui poteva fare meglio, ma nel secondo tempo è cresciuto; è tornato bene, pronto per essere disponibile. Cercherò di scegliere bene per chi deve giocare e per chi subentrare. Chi gioca tra Ibrahimovic e Giroud? La prima valutazione è sulle condizioni, poi in base alle proprie caratteristiche e in base a quelle dell’avversario. Ieri avevo finalmente tutti i doppioni per allenarsi, potevo chiudere gli occhi e scegliere. Non l’ho schierato terzino perché Calabria e Kalulu stavano facendo molto bene, mentre davanti serviva uno per Saelemakers. Florenzi è un giocatore molto intelligente, sta crescendo molto, ma credo che ancora il suo minutaggio non sia ancora così completo. Sta molto meglio, sono molto contento del suo ritorno in squadra. È un po’ più indietro rispetto a Florenzi, ma mi sta facendo vedere cose molto interessanti”.

Conferenza stampa Spalletti Inter-Napoli

www.imagephotoagency.it

“Positività Politano? Che possa succedere qualcosa all’ultimo momento fa parte delle difficoltà della stagione. Forse vi siete dimenticati che nelle prime due partite di campionato noi abbiamo giocato con tre centrocampisti perché s’è fatto male Demme, così come Zielinski dopo 20′ col Venezia. Inoltre non si aveva Anguissa. Si giocava con tre centrocampisti di numeri e si giocava con quelli lì”.

Conferenza stampa Mourinho Genoa-Roma

www.imagephotoagency.it”

“Non c’è un terzino sinistro in rosa. Vina, Calafiori e Spinazzola non ci sono. Anche al centro con Smalling e Cristante abbiamo delle assenze”.

Conferenza stampa Colantuono Salernitana-Sampdoria

www.imagephotoagency.it

“Sono state due settimane di lavoro intense, sono molto contento dell’atteggiamento di un gruppo impeccabile in termini di disponibilità e professionalità. Abbiamo dovuto dare dei giocatori alle Nazionali e qualcuno non sta benissimo, mi riferisco a Veseli che avverte dolori muscolari. Stesso discorso per Strandberg. Ci dispiace perché, ancora una volta, siamo in emergenza. Da quando sono arrivato non riesco ad avere il gruppo al completo ma abbiamo almeno la possibilità di portare con noi Lassana Coulibaly e Capezzi. Sta bene, ma ci vuole cautela perché gli manca il ritmo gara. Andiamo avanti senza cercare alibi, la partita è importante così come quella di Cagliari. L’abbiamo preparata nel migliore dei modi”.

Conferenza stampa D’Aversa Salernitana-Sampdoria

www.imagephotoagency.it

Gabbiadini ha finito anzitempo l’allenamento di ieri ma oggi si è allenato regolarmente. Sarà a disposizione mentre Torregrossa no. Yoshida ha fatto solo oggi allenamento ma molto probabilmente non farà parte dei convocati. Askildsen si è allenato regolarmente. C’è l’assenza di Silva ma dobbiamo ragionare su chi abbiamo a disposizione”.

Conferenza stampa Dionisi Sassuolo-Cagliari

www.imagephotoagency.it

Djuricic non è recuperato, Goldaniga nemmeno. Boga oggi abbiamo ancora un allenamento, non ci sono tante speranze ma vediamo. Non c’è mai stato un problema con Raspadori, Giacomo è un leader, è importante per noi. Scamacca come Ibrahimovic? Lasciamo perdere questi paragoni, è come paragonare me agli allenatori che hanno 30 anni di carriera, è inutile farlo”.

Conferenza stampa Thiago Motta Atalanta-Spezia

www.imagephotoagency.it

“Per Hristov c’è la possibilità di giocare, abbiamo ancora domani per testare le sue condizioni. Ora dobbiamo vedere se vale la pena, se non vale la pena può giocare qualcun altro. Anche Kiwior è una possibilità, è un mancino e per caratteristiche può giocare lì, ma ci può giocare anche Erlic, Hristov e anche Amian. Vedremo cosa fare. Per quanto riguarda Agudelo, questa settimana non sarà in gruppo ma cercheremo la prossima settimana di aggregarlo. Reca e Sher sono disponibili”.

Conferenza stampa Juric Torino-Udinese

www.imagephotoagency.it

Sanabria ha avuto un problema con la schiena, oggi ha fatto un allenamento a parte e sarà convocato. Praet era da tanto che non giocava, fa fatica nel recupero dopo le partite e non trova continuità di allenamento: ora è tornato sta meglio, ha lavorato con noi e verrà convocato. Brekalo, infine, aveva un problema al polpaccio, ha fatto 20 minuti con la nazionale e speriamo che sia tutto risolto. Gli altri sono lontani dai recuperi, parlo di Ansaldi e Mandragora: non ci siamo ancora. Belotti ha bisogno di lavorare dopo anni che non lavorava bene. Deve trovare continuità, niente altro. L’ho trovato normale. Pjaca ha fatto due settimane di continuità, ha lavorato bene e nella seconda settimana ha fatto meglio rispetto a prima. Può giocare dall’inizio e può giocare insieme a Brekalo: lui a sinistra, il croato va bene anche a destra. Djidji sta bene e giocherà lui.”

Conferenza stampa Gotti Torino-Udinese

www.imagephotoagency.it

Molina questa volta è rientrato di giovedì e giochiamo di lunedì… un lusso. È molto importante avere a disposizione tutti i giocatori che stanno bene. Abbiamo ancora due o tre giocatori non al meglio, ma abbiamo 24 ore per capire le loro situazioni. Pussetto, Samir e Arslan hanno lavorato già da alcuni giorni in gruppo e sembrano tutti arruolabili.”

Conferenza stampa Zanetti Bologna-Venezia

www.imagephotoagency.it

Ebuehi è una perdita importante, anche perché lì a parte Mazzocchi non ho ricambi, se avrà qualche problema mi toccherà fare altri ragionamenti, quindi o allargo un centrale, Ampadu potrebbe fare bene anche lì, può giocare ovunque. Okereke ha dei colpi, nemmeno lui si rende conto di cosa potrebbe fare. Peretz deve sfruttare le occasioni che ha, quello che non è riuscito a fare fino adesso, vedo che ha delle capacità e delle potenzialità, come ho visto un miglioramento in Tessmann. In questo momento la difesa a tre non possiamo farla, Svoboda si è operato e Ampadu con Crnigoj fuori mi serve in mezzo”.

Conferenza stampa Tudor Verona-Empoli

www.imagephotoagency.it

Lazovic e Ilic hanno avuto problemi diversi, ma ieri si sono allenati con la squadra. Vediamo domani e poi decidiamo come impiegarli, sono entrambi a disposizione. Ho visto bene Hongla, è importante che tornino in questo modo. I nazionali hanno anche recuperato, abbiamo potuto lavorare di più insieme”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!